Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv: The Mandalorian S01xE07 – “Chapter 7 – The Reckoning”

Recensione Serie Tv: The Mandalorian S01xE07 – “Chapter 7 – The Reckoning”

Chapter 6

 

 

Con l’uscita al cinema dell’ultimo capitolo di Star Wars si chiude ufficialmente un’era. Il settimo episodio di The Mandalorian è uscito in anticipo: che gentili, ci hanno fatto un regalo… che fortuna! Ora possiamo riprenderci dalla schifezza vista al cinema (se ve lo state chiedendo, il film non mi è piaciuto. Come chiudere male una saga lunga intere generazioni? Domandatelo a JJ, è lui l’esperto in questione).

Bando alle ciance! La settimana scorsa ero livida di rabbia, mentre ora no. L’episodio è stato emozionante e sono lieta che la trama stia procedendo bene.

Il “duo meraviglia” è nello spazio, quando arriva un messaggio di Greef Karga: dice al mercenario di tornare su Navarro per eliminare quel “simpatico monello” che voleva il “piccoletto”. Il piano è chiaramente pericoloso… ma Mando se ne fotte del pericolo, è disposto a tutto per essere libero dai cacciatori di taglie che vogliono ucciderlo ogni secondo.

Prima di tutto bisogna formare una squadra: tornano in scena Cara Dune, Kuill e il droide IG-11, che è stato riprogrammato e ora non è più una minaccia.

 

Arrivati a Navarro il piano fallisce (non lo avrei mai immaginato…), Kuill cerca di arrivare alla nave per portare in salvo “Baby Yoda”, mentre Mando e gli altri si ritrovano accerchiati da assaltatori imperiali; poi finalmente compare quello che dovrebbe essere il cattivo: Moff Gideon (mi fa venire in mente “moffetta”).

 

Colpo di scena finale: Mando non riesce a comunicare con Kuill, che si trova a terra probabilmente morto, mentre il “piccoletto” viene catturato. OH MIO DIO!

Una puntata strepitosa che mi ha lasciata piena di domande: Moff Gideon è davvero il cattivo? Mando e gli altri si salveranno? Riusciranno i nostri eroi a riprendere il “piccoletto”? Ma soprattutto, siamo sicuri che “Baby Yoda” appartenga al lato giusto della Forza? E se fosse lui il cattivo?

Vi ho messo la pulce nell’orecchio, sono perfida…

Voglio ringraziare Dave Filone e Jon Favreau, perché hanno davvero la Forza. Purtroppo non posso dirlo di altri che non hanno avuto rispetto per una storia che ha appassionato intere generazioni.

Vi saluto, ci vediamo con l’ultimo episodio di una serie davvero degna del mondo di Star Wars.

 

Eve

Eve

Lascia un Commento