Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione serie TV: THE MAGICIANS S4xE06 A Timeline and Place

Recensione serie TV: THE MAGICIANS S4xE06 A Timeline and Place

Escape from the Happy Place

Progetto grafico a cura di Marina Alesse

Ma sono solo io a trovare la voce originale di Alice particolarmente fastidiosa???
Lasciamo perdere. La cara e noiosissima Alice (che io speravo rimanesse morta nella seconda stagione e invece …) dopo essere stata cacciata da Quentin cerca nel libro dei mondi (un libro rubato dalla Biblioteca) il posto perfetto per lei, finendo così a Modesto, una cittadina noiosa quanto lei. Modesto oltre alle tubature piene di piombo possiede una falla nascosta di magia che Alice, con una nuova amica, riesce a spaccare e liberare, aiutando da una parte la povera gente e dall’altra attirando l’attenzione dei Bibliotecari.

Sul fronte Quentin continuano le ricerche sulla reale provenienza e identità del Mostro, certo costui non aiuta, pensando solo ad ubriacarsi, mangiare schifezze e drogarsi, ma un ultimatum di Quentin sembra funzionare.

Il povero Penny, nel giro di pochi minuti si ritrova in gabbia con la dolce Marina, rapiti da un tizio che riesce a rispedirli nello loro vera dimensione, la 23. E adesso come faranno ad andarsene??? Nell’andare a zonzo tra le dimensioni Penny farà la conoscenza del suo io bibliotecario, che non sembra più lui. Fortunatamente c’è Marina a tenerci con i piedi per terra.

A Fillory gli animali continuano a restare muti a causa di un polline che può essere debellato solo con una dieta a base di rape provenienti dall’isola del Carro Borioso, peccato che la sua regina non sia molto colpita da Margo, ma l’aiuto di Josh sarà fondamentale. Mi piace questa coppia Josh/Margo, penso che siano perfetti insieme, lui abbastanza buono da ammorbidire e far uscire la parte buona di lei. Peccato che Margo riesca sempre a mandare tutto a quel paese quando si tratta di sentimenti.

Comunque impagabile la scena della cena diplomatica tra Margo e la regina delle rape. “Dammi quelle fottute rape o mi mangio tutti i tuoi cuccioli di alpacha”. Alla faccia della diplomazia!

A mio personale avviso comincio ad essere un po’ delusa dalla serie, non capisco dove vogliano andare a parare e i toni sono troppo cupi, direi che siamo ben lontani dallo spasso della prima e seconda stagione.

Spero che riprenda un po’ di brio, soprattutto ora che Quentin non sembra un completo idiota e magari riusciremo a vedere, prima o poi, la coppia Eliot/Q!

Come sempre buona visione, e aspetto i vostri commenti!

baby.ladykira

baby.ladykira
Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Recensione Serie tv: Future Man 1×06

Fenici, magari questa volta il titolo non lo ...