Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: The Magicians – 5×05 – “Apocalypse? Now?!”

Recensione Serie Tv: The Magicians – 5×05 – “Apocalypse? Now?!”

Progetto grafico a cura di Eve

Care Fenici,

finalmente ci concentriamo sulla Convergenza Armonica, manca davvero pochissimo alla fine del mondo, a meno che la Luna non venga in qualche modo spostata. Cosa alquanto impossibile se non ci si avvale dell’aiuto di Zelda. Avete mai notato come la donna sia dotata di una grazia fuori dal normale??! Mi inquieta particolarmente!!

Sta di fatto che il consiglio di Zelda è di cercare i Lunatici: un gruppo di adoratori della Luna, che si riconoscono sia dalla totale mancanza di senno sia da un tatuaggio sull’occhio a forma – pensate un po’- di falce lunare. Ma è una cosa umanamente possibile???

Julia e Alice scovano una Lunatica in un ospedale psichiatrico (guarda caso!!) e questa svela loro come chiedere alla Luna di spostarsi. Si esatto, avete capito bene, non si può semplicemente spostare, bisogna chiederle di spostarsi, come fosse un soggetto divino. Sostanzialmente è necessario essere in tre e possedere, oltre a un pezzo di satellite, anche un cervello lunare per vedere l’aurea della luna. Quest’ultimo in particolare si ottiene non dormendo per 5 notti, cioè o soffri tremendamente di insonnia o devi sorbirti continue dosi di caffeina, zucchero e anfetamine per riuscire a non crollare.

L’allegra combriccola si riunisce e il sonno viene bandito, fortunatamente i dolcetti di Josh strapieni di anfetamine salvano il di dietro a tutti tranne che al loro cuoco, eh già, il primo a cadere tra le braccia di Morfeo è proprio Josh. La privazione di sonno comincia a fare casino nella mente di tutti, principalmente di Eliot, che sente la presenza del mostro della precedente stagione, cosa assolutamente impossibile dato che Quentin lo aveva spedito nella Giuntura, sacrificando se stesso.

Mentre Kady trascina Zelda in cerca del Deposito dei libri. gli altri trovano un pezzo di Luna nelle mani di un Lunatico, tale Oren Westbrook inventore delle pubblicità pop-up. Purtroppo il pezzo è sorvegliato da uno speciale incantesimo e il Lunatico non è incline a separarsene, soprattutto perché, dopo aver chiesto alla Luna di spostarsi, si autodistruggerà. Julia e Alice trovano aiuto nella figlia di Mayakowsky, che, neanche a farlo apposta, ha creato lo speciale incantesimo sul pezzo di satellite di Oren. A questo punto non resta che mettere in chiaro il solito piano incasinato e il gioco è fatto, difatti Julia, Alice ed Eliot cominciano l’incantesimo per chiedere alla Luna di spostarsi. Dapprima la sua aura è rossa, poi gialla e infine verde, segnale che è disposta alla richiesta. (Se vi viene in mente il semaforo è tutto normale, anche il suo inventore era un Lunatico!)

Nel momento clou della faccenda vengono interrotti dalla regina degli stronzi: Marina, che di fermare la convergenza non ne vuole proprio sapere. In effetti le serve per una qualche missione non ben identificata. Ci mette poco a bloccare sia Alice che Julia ma è Eliot a sorprenderci e dopo uno scontro di menti e incantesimi accade l’inverosimile: la Luna si spacca a metà! E ora come finirà????

Serena Oro

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Trip

Recensione Serie Tv: Manifest – 2×12 – “Call Sign”

Tante emozioni in questo episodio. Ben e Grace ...