Home » Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip » Recensione Serie Tv: The Luminaries – Episodio 3

Recensione Serie Tv: The Luminaries – Episodio 3

The Luminaries 1x02

Progetto grafico a cura di Teresa

Dany: Care Fenici, i pezzi del puzzle cominciano a delineare qualcosina, senza però rivelare lo schema principale. Non so te Phedre, ma io, ora, ho più dubbi di prima. Tu che ne pensi?

Phedre: io penso che questo episodio sicuramente rispetto ai primi due è stato più semplice da seguire, anche se dannatamente triste, mi ha lasciato una tale malinconia…

Comunque tante cose sono successe tra passato e futuro, dobbiamo fare un ripassino, e non fare quella faccia! Chiaro?

Sarò breve: Lydia e il suo amante volevano far fuori il marito e rubare la sua identità per attribuirla a Carver e fuggire con l’oro, che la nostra cartomante, da provetta sartina, ha cucito in alcuni vestiti.

Ma Anna interviene giusto in tempo. Hai visto che prontezza?

Dany: Certo, le ha rovinato i piani su tutta la linea! Comunque Lydia è subdola ma anche sbadata, un po’ strano se ci pensi. Droga Anna e il marito Crosbie, poi ruba l’oro, lo mette nelle cuciture di un vestito, sottrae anche i documenti affidandoli all’amante.

Francis Carver, da ex detenuto, diventa a tutti gli effetti Crosbie Wells, poi ricatta l’altro ex amante di Lydia ottenendo una sua nave, a bordo c’è il baule con il vestito famoso. Manca solo uccidere il vero Crosbie, ma all’ultimo fallisce, proprio a causa di Anna. Così Carver si ritrova con una nuova cicatrice, nuovi passaporti e un pezzo di carta che lo dichiara proprietario di una nave. Crosbie disperso e anche il vestito lo è, che non so come è finito in mare e approdano tutti a Hokitika.

Phedre: già Hokitika, dove stanno praticamente tutti tranne Carver. Emery è lì, insieme al suo amico nativo, da qualche parte in terra Maori, e guarda caso trovano Crosbie, così ora sappiamo come mai si conoscessero. Povera Anna comunque, credo che sia lei ad aver perso su tutta la linea. Non solo l’hanno separata da Emery, ma anche Crosbie l’abbandona e Lydia la caccia, sicché non le resta che accettare la proposta di Manning di diventare una prostituta.

Dany: signorina della notte per favore. Prostituta è così grezzo! Phedre hai visto che il cinese spunta di nuovo fuori??? Anna lo trova a Hokitika in uno dei campi a scavare in cerca di oro, hai notato quanto sia caruccio?

Phedre: …! Ehmm, ho notato che le ha dato l’oppio e che Anna è incinta, una donna triste, disperata, con un lavoro osceno, dipendente dal laudano e dall’oppio e addirittura con un figlio in arrivo. E Manning che le dice che le darà una mano a crescere il bambino, come no! Per non parlare del vestito con l’oro nelle cuciture che finisce proprio in mano a lei . Interessante no?! Ora sappiamo come mai ce l’aveva lei.

Dany: in effetti, comunque nel racconto narrativo postumo non c’è alcun bambino esattamente come non si palesa Manning, che fine avranno fatto? Però continuano i flash dei ricordi di Emery, vediamo il nativo, nessun cinese e Lydia, tutta intristita e con velo nero che parla del suo dolore per Crosbie, ma sorride malignamente quando vede Anna.

Phedre: …e pensare che Anna era arrivata sperando di trovare fortuna… Che fine avrà fatto il bambino? E Emery?

Effettivamente è l’unico personaggio abbastanza immobile, non combina niente e sono curiosa di capire cosa gli sia successo.

Il Maori è un personaggio molto interessante e mi piace molto inserito nel contesto naturalistico, che è molto bello. Alcune inquadrature sono veramente mozzafiato. Mi è piaciuta moltissimo la scena di Anna con il vestito da sirena che attraversa il territorio.

La cosa che invece per il momento mi ha deluso è la mancanza dell’elemento magico, che mi aspettavo fosse molto più presente. Che dire, Dany, speriamo che l’elemento Maiunagioia per Anna la abbandoni un po’ e che questa ragazza trovi un po’ di felicità.

Dany: Vedendo l’andazzo per il momento è escluso un lieto fine, ma Emery che fine ha fatto? E Carver? Sono molto incuriosita. Con un attrice come Eva Green anche io mi aspettavo qualcosa di più inquietante e magico ma per il momento solo laudano e oppio. Dai speriamo si semplifichi qualcosa nel prossimo episodio!

Serena Oro

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Ricordi: Once Upon a Time – Settima stagione

Ciao Fenici, oggi vi parlo di una serie ...