Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv: The Last Kingdom – 4×05 –

Recensione Serie Tv: The Last Kingdom – 4×05 –

The last kingdom 4x05

Ben ritrovate, Fenici

Eccoci arrivate alla puntata che segna la metà di stagione… episodio bellissimo (non mi stancherò mai di dirlo), siete pronte?

Mentre Aethelred giace moribondo sul suo letto, l’infame Eardwulf, colpevole di aver tradito il suo re e dimostratosi violento con la sorella (la cortigiana di Aethlred), aspetta come un viscido serpente che i tempi siano maturi per appropriarsi della corona di Mercia.

Ormai vicino alla morte, Aethelred, che è sempre stato un uomo triste e solo, non amato da nessuno e sfruttato solo per il suo potere, decide di redimersi e consentire alla sua sposa Aethlflaed di pronunciarsi in merito al matrimonio di loro figlia (che in realtà lui sa essere figlia del primo amore della moglie: il vichingo Erik).

La delicata situazione attira gli avvoltoi politici, compreso lo stupido Edward che, dimostratosi la pallidissima ombra del padre, decide con i merciani ma senza l’accordo né della sorella né di Aethelred, di dare in sposa la piccola nipote (non ancora in età di marito) a Eardwulf, il quale si macchierà dell’uccisione di re Aethlred.

Alla morte del marito, Aethlflaed chiede a Uhtred di mettere in salvo la figlia.

La bambina viene quindi nascosta nella casa del guerriero insieme ai suoi figli e al a giovane erede illegittimo di Edward e, grazie a un ingegnoso piano di salvataggio riusciranno a proteggerla (per il momento) dalle grinfie del traditore Eardwulf.

Sono proprio curiosa di vedere la prossima puntata, che immagino già, sarà stupenda. Alla prossima!

 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento