Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione serie TV: “The Last Kingdom”-4×04-

Recensione serie TV: “The Last Kingdom”-4×04-

 

The Last Kingdom 4x04 cover

Salve, Fenici.

Oggi parleremo della quarta puntata di The Last Kingdom, ma siate serene, non sarò prolissa come la volta precedente nonostante quest’episodio sia ricco di novità.

Trattasi di una puntata davvero brutale, nella quale il sangue scorre copioso e molte teste vengono mozzate; ma ancora peggio, dove la violenza su bambini e donne è la normalità.

Uhtred finalmente arriva in Mercia dove salva la sua donna da un attacco dei Vichinghi facendo credere all’inviato di Cnut di avere decapitato uno dei suoi figli e scatenando così, una guerra senza precedenti.

Uhtred e Aethelflaed partono per andare incontro all’esercito di Cnut e proteggere la Mercia, ma Aethelred appreso che la moglie avrebbe potuto scendere in battaglia prima di lui, decide di tornare indietro e sottrarle la gloria.

Il re Edward, nella sua incapacità, non sa cosa fare, mentre il suocero e la moglie sono due arrivisti disposti a tutto per di regnare, così la madre prende l’iniziativa di organizzare un incontro con i Sassoni per soccorrere la figlia. Appena Edward lo scopre si infuria con la donna e parte per la battaglia desideroso di dimostrare che il re del Wessex non è meno valoroso della sorella.The last Kingdom 4x04 rfs1

Ed eccoci al momento della grande battaglia. All’inizio Uhtred e la sua donna sono sgomenti nel trovarsi da soli, ma poi, man mano vengono raggiunti dagli alleati e, quello che poteva essere il loro ultimo giorno sulla terra dei vivi, si trasforma in una vittoria.

Purtroppo la battaglia ha il suo prezzo: Steapa muore per mano di un Danese (chissà perché in ogni puntata si perde qualcuno tra “noti” delle stagioni precedenti), mentre Aethelred rimane gravemente ferito (confesso di non essere per nulla dispiaciuta).

Cnut nel frattempo uccide tutti coloro che incontra sul suo cammino e cerca di raggiungere Uhtred. Quando i due si incontrano, ingaggiano una battaglia all’ultimo sangue, con Brida come spettatrice d’eccellenza, la quale sente confessare dall’amante di aver fatto uccidere Ragnar.

 Immagino possiate già immaginare cosa farà la nostra guerriera, ma io ve lo racconto ugualmente: con la spada di Uhtred uccide il traditore un attimo prima di essere presa prigioniera dai Sassoni. Confido sinceramente che Uhtred riesca a salvarla.

 La puntata termina con Uhtred abbracciato ad Aethelflaed nell’intento di consolare la donna dopo che il fratello l’ha condannata all’esilio lontano da Wessex per non aver rispettato i suoi voleri.

 Concludo dicendo che, anche questa, è stata una puntata meravigliosa. Alla prossima!

Fulvia Elia

Fulvia Elia

Lascia un Commento