Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv: The Flash – 6×12 – “A Girl Named Sue”

Recensione Serie Tv: The Flash – 6×12 – “A Girl Named Sue”

Temptation

Progetto grafico a cura di Teresa

Sinossi dell’episodio:

Dopo mesi di ricerche, Ralph ottiene un indizio su dov’è Sue Dearbon e finalmente si trova faccia a faccia con il suo cliente scomparso. Tuttavia, Sue rifiuta di tornare a casa dalla sua famiglia e invece conduce Ralph in un’audace avventura. Iris deve affrontare una nuova sfida con Eva, le due sono infatti bloccate all’interno dello specchio, mentre Barry aiuta Joe a indagare su una pista di casi già “classificati” come chiusi.

Commento

Vi dirò, questi ultimi episodi mi stanno annoiando, per quanto sia interessante vedere Iris intrappolata dall’altra parte dello specchio, questa storia sta andando avanti troppo lentamente e il fatto che Barry non se ne accorga mi fa ancora più strano. Poniti un po’ di dubbi no?

Insomma tutto questo, preannunciato dal titolo stesso, per lasciare spazio a scene che seppur carine, sono ancora più noiose.

Dovevamo aspettarci che Ralph finalmente trovava Sue e per quanto mi sia piaciuta la performance, non sono riuscita a farmi piacere l’intera trama.

Non ho altro da aggiungere, se non… speriamo che la situazione cambi e si evolva.

Qualcosa di bello?

Mmh, a pensarci, rivedere Harrinson Wells di Terra 2 e di certo son curiosa di sapere altro su Nash.

Alla prossima!

Serena Oro

Serena Oro
Lilian Gold

Lascia un Commento