Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv : Supernatural – Episodio 12×02

Recensione Serie Tv : Supernatural – Episodio 12×02

 

Possibili spoiler

 

Abbiamo lasciato Sam chiuso nella cantina, nelle mani di Toni Bevell e lo ritroviamo così.

super-1

In un letto, insieme, che parlano e parlano. Anzi, lei fa domande su di loro e su altri cacciatori e lui risponde.

Fino a quando non gli arrivano dei flashback che gli fanno capire di essere sotto un incantesimo che gli provoca allucinazioni. Si ritrova così faccia a faccia con la sua aguzzina che, persa la sua aiutante, si occupa in prima persona di torturarlo.

Nel frattempo Dean e Castiel si danno da fare per cercarlo e alla fine sembrano riuscire a trovare la casa dove è tenuto prigioniero.

Dean, però, è preoccupato per la madre e non sa come comportarsi con lei, perché ci sono talmente tante cose da raccontarle che forse ha paura di sconvolgerla o quantomeno crede che non sia ancora pronta a sentirle tutte.

La risposta di Castiel è assolutamente epica:

Non complicare inutilmente le cose, come voi umani fate sempre.”

É sempre il vecchio Cass!

La mamma di Dean non ha assolutamente intenzione di restare nel bunker e segue il figlio alla ricerca di Sam. Anche se è un po’ in ansia perché il demone dagli occhi gialli non li avrebbe perseguitati da sempre se lei non gli avesse dato la caccia.

Ritroviamo poi una vecchia conoscenza, Rowena, la madre di Crowley, che sta flirtando con un uomo più giovane di lei, quando il figlio la interrompe per parlarle. Quello che vuole la strega è abbandonare la vita fatta finora e soprattutto sposare un uomo ricco che morirà prima di lei lasciandole tutta l’eredità. Ma Crowley ha altri piani e, tramite il ricatto, si fa aiutare nella ricerca di Lucifero.

L’angelo caduto ha scelto il suo prossimo tramite, ed è una specie di rockstar infelice per la perdita della compagna accaduta tanti anni prima.

A quanto pare questa ragazza si era uccisa per liberarsi di lui. Lo scopriamo perché si presenta da lui e gli parla.

super-2

Usa il rimorso dell’uomo per averla trattata male, e probabilmente spinta al suicidio, per convincerlo a stare insieme per sempre. Lucifero non può occupare un tramite senza il suo permesso quindi con l’inganno, e promettendo all’uomo che staranno sempre insieme, gli strappa la concessione di farlo entrare.

Ovviamente, una volta preso possesso del corpo di Vince la rockstar, il primo posto dove andrà sarà l’Inferno e qui troverà Crowley ad attenderlo, insieme a Rowena. Sono certi di poterlo rimandare nella gabbia, così prima lo immobilizzano con un incantesimo e poi gli gettano acido solforico sul viso in modo tale da distruggere il suo tramite. In questo momento di estrema sofferenza Rowena recita un incantesimo che non sembra sortire l’effetto voluto.

Assistiamo a una scena bellissima in cui Lucifero spiega le sue ali e, avvolto nella luce bianca, si cura il viso sfigurato.

super-3

Inutile dire che Crowley si dilegua in un battito di ciglia lasciando la madre nelle mani di Lucifero.

Impossibile essere dispiaciuti per questa donna che ne ha combinate troppe al figlio.

Io, poi, sono una fan di Crowley, adoro la sua ironia e quel suo meraviglioso accento.

Okay, è il Re degli Inferi e non è certo una brava persona, ma ha un fascino tutto suo al quale io non so resistere.

Ma torniamo ai Winchester, che hanno trovato la fattoria dove è nascosto Sam.

Grazie a uno dei tanti simboli magici sparsi in giro, Dean finirà dritto dritto nelle mani di Toni Bevell che ora può torturarlo per far parlare Sam.

Ma i ragazzi non mollano nonostante Sam guardi Dean con evidente preoccupazione, oltre che con un certo sollievo per aver scoperto che è vivo.

Ma abbiamo forse dimenticato che là fuori c’è un altro cacciatore?

Al grido di “Allontanati dai miei ragazzi” entra Mary Winchester con la pistola spianata.

Chiaramente non può essere così facile e lei è abbastanza arrugginita, nonostante tutto l’impegno che ci mette, quindi Toni la disarma e inizia una colluttazione nella quale la Bevell ha la meglio solo grazie all’aiuto di un incantesimo.

Tuttavia la sua vittoria dura poco perché Dean la tramortisce.

Ecco che fa il suo ingresso un personaggio nuovo, un certo Mick.

super-4

Sembra il buono della situazione, anche lui Uomo di Lettere della Gran Bretagna, ha un approccio decisamente più positivo rispetto a Toni. Si scusa per il suo comportamento e assicura loro che verrà punita e conferma che stavano cercando proprio loro due per avviare una collaborazione.

Tutto sembra risolversi per il meglio se non fosse che, poco più tardi mentre si trova in macchina con Toni, Mick asseconda la sua decisione di eliminare i Winchester, anzi sembra aver preceduto la sua collega dal momento che ha già inviato qualcuno per svolgere questo compito.

E poi arriva il momento bello, quello tenero e familiare che forse aspettavamo un po’ tutti: la prima cena di Sam e Dean con la mamma. Dopo che sono stati sempre soli, senza qualcuno che si occupasse di loro, a parte l’indimenticabile Bobby, vederli alla stessa tavola come una vera famiglia è stato emozionante. E anche divertente, nel momento in cui Dean ha messo le mani sulla torta.

super-5

Più tardi Sam va in camera dalla mamma, è la prima volta che si parlano e l’emozione del ragazzo è evidente. Lui sa cosa vuol dire tornare dall’aldilà e trovarsi in difficoltà così le lascia il diario di John che lo ha aiutato ad avere risposte e a colmare i vuoti.

Poi, con voce spezzata le dice:

Mamma, per me solo il fatto di averti qui colma il vuoto più grande.”

super-6

E questo momento resterà impresso nella mia memoria per sempre perché è tra i più toccanti di questa serie.

Insomma abbiamo visto questi due ragazzi cresciuti da un padre poco affettuoso e spesso assente. Li abbiamo visti affrontare mostri di ogni tipo, salvare il mondo più volte. Finire all’Inferno, in Purgatorio, nella gabbia con Lucifero.

Li abbiamo visti affrontare lutti importanti, sempre contando solo uno sull’altro.

Li abbiamo visti perdersi, anche per scelta, e ritrovarsi.

Questo è in assoluto il regalo più bello che potessero ricevere e sicuramente il più meritato.

Qui potete trovare la lista degli episodi precedenti con le relative recensioni.

Recensione a cura di :

Twister

Editing a cura di :

MandyMoon

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento