Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Supergirl -5X02- “Stranger Beside Me”

Recensione Serie Tv: Supergirl -5X02- “Stranger Beside Me”

supergirl 5

Buonasera!
Se da un lato la nostra eroina è migliorata in qualcosa, dall’altro è peggiorata.
Di cosa parlo?
Finalmente abbiamo una recitazione migliore rispetto a quella dell’anno scorso, abbiamo avuto subito alcune rivelazioni e bentornati che di buono hanno poco, ma a farmi storcere il naso è tutto.
Sembrava che il pilot avesse qualcosa di storto, ma poco; mentre in questo episodio, niente di quello mostrato mi ha entusiasmato.
A partire dalla ricerca della verità sulla storia di J’onn (che a mio modesto parere sta veramente stancando, e non al limite dell’impossibile, ma oltre), alla continua intromissione di questa tecnologia futuristica, agli scontri, al Deo, alla CatCo… insomma, se ci girassimo intorno, niente di Supergirl a me sta piacendo.
Sarò io e forse l’episodio sarà stato grandioso, non vi so dire, sta di fatto che gli eventi, anche in questo caso, non mi hanno convinta.

Che cosa è successo?
Mente Kara stringe i denti alla continua pressione che il nuovo capo, Andrea, pone alla CatCo e sfrutta per i suoi scopi, il Deo è sulle tracce del fratello di J’onn. Nel frattempo, quest’ultimo, aiutato da Kelly e James, cerca di dare un senso ai vuoti nei suoi ricordi attraverso la tecnologia avanzata delle lenti argentate; tutto si confonde quando il fratello cerca di prendere le somiglianze di Kelly e Alex.
In segreto, Lena regala un corpo a Hope, l’ I.A., creata da lei per continuare la sua folle idea di tecnologia e rivoluzione.
Ecco, se dovessi mettere in ordine di preferenza gli eventi accaduti, sicuramente al primo posto sarebbe quello di Kara alla CatCo. È strano come lei stessa si lascia ingannare così e non sia dubbiosa sulla verità detta da Williams. Si vede che la ragazza d’acciaio è sotto pressione, ma questo è il male minore.

Al secondo posto c’è Alex. Molto contenta del personaggio e dell’Happy ending che le si vuole dare, ma Kelly a me non piace e il fatto di essere la sorella di James continua ad accentuare la cosa.
James è interessante, ma vederlo fare qualcosa che sia diverso dal giornalismo, mmm… Non vi saprei dire ancora se è positivo.
Nia e Brainy sono divertenti sí, ma molto stupidi. E i personaggi, in particolare uno, meritano di meglio. Continuerò sempre a sottolinearlo! Poi, l’idea di Nia sempre in disparte, che fa la comparsa giusto per avvisare Kara sulla CatCo, non mi piace. O le si da più voce in capitolo, o più spazio per crescere, perché davvero tra scene d’azione poco presenti e salva spalle da un lato, lei è davvero inutile.
Lena. Interessante la piega che sta creando, ma alcune volte si esagera e, come dice il detto, a volte il troppo stroppia.

Siamo solo al secondo episodio!
Fotografia ottima, anche la tonalità dei colori. Regia non buonissima, ma siccome è una mia idea, potrete non essere d’accordo.
Un’altra settimana e quasi sono stanca di Supergirl. Quando qualcosa di veramente interessante e non riciclato?

 

Fulvia Elia

Avatar
x

Check Also

legacies 2

Recensione serie TV: Legacies -2×04- “Since When Do You Speak Japanese?”

Bentornate, mie Fenici! Le azioni compiute da Josie ...