Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie TV: Stumptown – 1×18 – “La resa dei conti” – Finale di stagione

Recensione Serie TV: Stumptown – 1×18 – “La resa dei conti” – Finale di stagione

Stumptown

Fenici, purtroppo siamo arrivati alla fine di questa prima stagione di STUMPTOWN; sono sicura che mi mancherà, perché adoro i personaggi e non vedo l’ora che arrivi la prossima.

In questo episodio avremo finalmente le risposte alle tante domande che ci eravamo posti nelle precedenti puntate.

Stumptown 1x18 rfs 1

Avevamo lasciato Dex priva di sensi sul pavimento della casa di un commilitone di Ben, ucciso.

Quando la polizia trova la ragazza la incrimina per omicidio e impedisce a Hoffman di partecipare alle indagini.

Il tenente, che aveva aiutato Dex a recuperare il fascicolo del dipartimento della difesa, crede che lei sia innocente.

Purtroppo il suo capitano non è della stessa opinione e, con l’aiuto della collega di Hoffman, prosegue con le indagini per trovare le prove contro Dex.

Hoffman chiama il padre affinché difenda la sua amica ma l’uomo, dopo aver parlato con Dex, si accorge che per difenderla potrebbe mettere in difficoltà il figlio, e questa cosa non gli piace.

Dex, senza ascoltare i consigli del suo avvocato, continua a indagare sulla morte di Ben.

Quello che scopre però non è molto edificante per l’esercito americano.

Intanto Ansel ha dei problemi con la ragazza con cui esce, ma per non dare altri pensieri alla sorella, chiede a Tookie di aiutarlo a riconquistarla.

Intanto Grey rimane spiazzato dalla visita del padre e, per non chiudere del tutto i loro rapporti, gli offre un posto dove dormire per i pochi giorni che rimarrà in città.

Dex riesce a rintracciare un altro componente della squadra di Ben, che si nasconde in una chiesa per poveri spacciandosi per un prete.

Quando la ragazza lo avvicina, l’uomo tenta di scappare dopo aver recuperato uno zaino, che lei però riesce a strappargli nel tentativo di fermare la sua fuga.

Dentro la sacca vengono rinvenuti molti soldi; Dex si reca immediatamente da Hoffman per consegnarglieli, sostenendo che si tratta del denaro fatto stampare dalla CIA per trattare con i talebani, che poi era stato rubato da alcuni militari in Afghanistan.

Dex si reca dal tenente della squadra di Ben, convinta che sia la prossima vittima. Grey vorrebbe accompagnarla, ma viene seminato; lui però non si sente tranquillo a lasciare sola la donna e la segue.

Per fortuna, perché in realtà il tenente non è una vittima bensì uno dei tre ladri nonché assassini di Ben.

Grey viene ferito e anche Dex rischia la vita, ma fortunatamente Hoffman arriva in loro soccorso.

Ora Dex e Sue Lynn sanno la verità sulla morte di Ben (io speravo che non fosse morto veramente). Grey, in ospedale, si aspetta una visita del padre, ma invece arriva un ex socio di quest’ultimo che lo sta cercando perché sembra che il genitore, dopo averli aiutati, sia sparito di colpo portandosi via qualcosa che non è suo; l’uomo ora vuole che il ragazzo lo aiuti a ritrovarlo.

Ansel, con l’aiuto di Tookie, ha invitato la sua ragazza a cena per riconquistarla, ma quando suonano alla porta sarà un’altra donna a presentarsi in quella casa.

Purtroppo tocca anche a voi aspettare per poter ricominciare a vedere i nostri amici.

Alla prossima stagione.

Serena Oro

Serena Oro
Lilian Gold

Lascia un Commento