Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Stumptown – 1×13 – “Il fattore Dex”

Recensione Serie Tv: Stumptown – 1×13 – “Il fattore Dex”

Stumptown

Fenici ben trovate, oggi vi parlo del tredicesimo episodio di questa serie che personalmente trovo molto bella.

Ogni episodio ci dà nuove rivelazioni riguardo alle ferite di Dex e diventa sempre più evidente il suo amore per Ansel o quantomeno il terrore che ha di perderlo.

La serie è anche molto adrenalinica e questa è una delle caratteristiche che mi tengono incollata alla TV.

Ma veniamo a questa puntata. Avevamo lasciato il detective Hoffman e Grey che chiedevano aiuto a Dex per il loro caso relativo al carico di droga.

Lei dovrà interpretare il ruolo dell’acquirente delle sostanze stupefacenti ritrovate dalla banda all’interno del furgone che avevano rubato.

In città, intanto, è arrivata la killer inviata da chi ha subito il furto per uccidere i ladri e recuperare la droga.

Dex, dopo l’incontro con i due, si reca al bar dei veterani (è bello vedere che inizia a capire la necessità di risolvere i problemi che la guerra le ha lasciato), dove incontra Vaiolette, una informatrice scientifica di passaggio in città.

Tra le due scatta una scintilla e finiscono per passare la notte insieme.

Il giorno successivo, prima di separarsi, si scambiano il numero di cellulare.

Grey e Dex si incontrano con la gang di ladri che vuole vendere la droga per avere un primo contatto.

Max, l’unica ragazza della banda, vorrebbe andarsene perché ha paura di infilarsi in quel giro e oltretutto è attratta dal nostro infiltrato.

Il capo gang sta organizzando una trappola per Grey; quando lui e Dex si incontrano con i venditori portando i soldi, il nostro ne approfitta per passare un bigliettino a Max che, dopo averlo letto, di soppiatto esce e si dirige al furgone dell’uomo.

Consegnati i soldi ai venditori, Dex si allontana lasciando a Grey il compito di finire lo scambio.

Appena esce dalla porta sul retro, la donna si trova davanti Vaiolette, che è il sicario incaricato dai derubati; le due lottano ma, dopo una caduta, la killer riesce a fuggire.

Il capo banda, rimasto solo con Grey, tira fuori la pistola e cerca di ucciderlo, ma la polizia fa irruzione e arresta i ladri.

Nella confusione Grey scappa insieme a Max, ma quando la polizia se ne accorge parte un inseguimento.

Grey telefona a Dex chiedendole aiuto; lei allerta Sue Lynn che, grazie ai suoi uomini, riesce a fermare la polizia nelle terre della tribù.

Grey, dopo aver ringraziato i loro salvatori, consegna il furgone a Max affinché possa continuare la sua fuga.

Hoffman chiederà spiegazioni a Grey; la sua giustificazione non sembrerà convincente ma, alla fine, prenderà per buone le sue parole.

Tranquille, non vi ho raccontato tutto, in questo episodio troverete molto altro.

Buona visione.

Serena Oro

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Dead still Photochemistry

Recensione serie Tv: Dead Still-1×01- “Photochemistry”

                ...