Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv: Shrill – 2×02 – “Kevin”

Recensione Serie Tv: Shrill – 2×02 – “Kevin”

Progetto grafico a cura di Eve

Salve, Fenici!

Annie ha buoni propositi per quanto riguarda il suo futuro lavorativo: aprire un blog come free-lance e scriverci articoli. La sua amica Fran, per la prima volta nella vita, soffrirà per amore. Nel frattempo, sua madre è tornata dal viaggio e sembra diventata estremamente strana.

In questo episodio si tratteranno argomenti un po’ più seri, come la sofferenza per amore di Fran e la grande amicizia che Annie le dimostra standole accanto. E, visto lo stile della serie tv, vi posso assicurare che non stona con il resto, perché il tutto è stato affrontato con molta tranquillità, e risulta quindi piacevole.

Vi ricordate il troll della prima stagione? Be’ in questa puntata ci dimostra ancora di più quanto sia psicopatico; la scena nel parcheggio è esilarante e qui l’attore conferma di essere davvero bravo nella sua parte. Tanti complimenti per lui!

Annie e il suo fidanzato iniziano a dare l’impressione di essere diventati un po’ troppo seri e questo sembra cozzare con quello che abbiamo visto fino a ora; ma per fortuna ci pensa la madre di Annie, una volta tornata dal viaggio, a riequilibrare il tutto con delle “pseudo” stranezze.

A mio parere, il futuro lavorativo di Annie è molto dubbioso, ma proprio per questo sono curiosissima di vedere cosa accadrà nei prossimi episodi.

Buona visione!

Serena Oro

Avatar
Lilian Gold

Lascia un Commento