Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv – Rosewood – Episodio 2×01 “Forward Motion and Frat Life”

Recensione Serie Tv – Rosewood – Episodio 2×01 “Forward Motion and Frat Life”

Avete presente il finale della prima stagione? Beh, io lo avevo odiato! Non perché non fosse interessante o perché fosse mancato qualcosa a questa bellissima serie… lo avevo odiato perché da un anno aspettavo il bacio tra Rosewood e Villa e quel bacio me lo avevano strappato di mano, a un soffio dal momento cruciale.

Perché? Semplice: proprio alle ultime battute, Rosie scopre che il marito di Villa, che si credeva fosse deceduto per cause naturali, è stato in realtà ucciso e, di certo, quando una cosa del genere esce nel bel mezzo di una serata romantica, non ci si sente ispirati all’amore.

In questo episodio, qualche mese dopo, Villa e Rosie hanno qualche difficoltà a lavorare ancora insieme, non perché la donna gli serbi rancore, piuttosto perché si vergogna di averlo maltrattato quando le ha riferito dei suoi sospetti, poi rivelatisi fondati, riguardo la morte del marito. Dopo le scuse di lei e le pressioni fatte ad entrambi dal nuovo capitano, pazzo di questo team meraviglia, le cose si aggiustano.

Il nuovo capitano… parliamo di lui. Come ricorderete, Hornstock aveva confessato un segreto che gli è costato la poltrona nel season final e ora è stato retrocesso a junior detective. Al suo posto hanno messo “il tipo nuovo”, un uomo estremamente ambiguo, probabilmente proprio per insinuare il sospetto nel dipartimento per tutta la durata della seconda serie. È un quarantenne di bell’aspetto, che abbiamo già visto in altre serie tv come Baby Daddy e Ugly Betty.

Per concludere in bellezza, diamo un’occhiata alla situazione della coppia Pippi e Tma: la prima diventa cantante con tanto di contratto, a quanto pare, visto che negli ultimi fotogrammi della puntata è in una sala d’incisione; l’altra continua a lavorare da Rosie e nasconde la relazione tra Donna Rosewood e un galeotto, ingiustamente incolpato di omicidio, di nome Winston. Donna Rosewood, a cui ultimamente mancano stimoli, ha deciso di perorare la sua causa, all’insaputa dei figli, e di provarne l’innocenza.

Come potete capire, in questa prima puntata non mancano certo le premesse. Ironicamente, forse l’unica parte un po’ scontata è stata il caso della settimana, la solita storia di politica e scandali che abbiamo sentito cento volte. Ma loro due? I nostri eroi? Beh, sempre bellissimi ed esplosivi e, cosa che ho sempre apprezzato di questa serie, finalmente abbiamo un protagonista positivo, allegro, solare, ottimista. Non il solito musone tormentato che va tanto di moda.

Beh, allora restiamo in trepidante attesa dei prossimi episodi con queste domande: chi ha ucciso Eddie? Rosie e Villa avranno il loro lieto fine? Non vedo letteralmente l’ora di saperlo.

Vi lascio con la foto del nuovo capitano, interpretato da Eddie Cibrain. Il personaggio lo avrebbe dovuto interpretare Brian Austin Green… deluse?

rosewood-2-1

 

Qui potete trovare la lista degli episodi precedenti con le relative recensioni

Recensione a cura di :

NewGirlinCharge

 

Editing a cura di :

Fiordiluna

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento