Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv: Riverdale – 4×11 – “Quiz Show”

Recensione Serie Tv: Riverdale – 4×11 – “Quiz Show”

The Ice Storm

Progetto grafico a cura di Vita Firenze


Anche questa settimana troviamo una nuova puntata di Riverdale senza molti colpi di scena a parte forse uno piccolo, ma andiamo per ordine.

ARCHIE E FRANK
Il nostro rosso è ancora alle prese con lo zio Frank che, se da una parte sembra una brava persona, dall’altra ruba soldi dalla sua, ormai, stessa ditta per delle scommesse. L’avrà fatto davvero per aiutare i suoi operai, come notiamo alla fine, oppure ha consegnato i soldi vinti solo perché scoperto da Archie?
Devo dire che non mi fido per nulla di Frank Andrew perché tutti quelli che lo conoscono lo dipingono “pessimo”. Spero che tra qualche puntata ci mostreranno qualcosa di più su questo personaggio, giusto per capire se metterlo nella lista dei cattivi.

VERONICA E CHERYL
Le nostre donzelle iniziano una vera guerra del Rum contro Hiram Lodge. Inizialmente vince lui, distruggendo la loro scorta ma successivamente la rossa decide di utilizzare il vecchio bordello della madre come base segreta per vendere il loro rum ai ricchi “clienti” precedenti utilizzando la lista di Penelope, che decidono di mettere a guardia del loro “nido sicuro” mentre la Bonne Nuit diventa una discoteca dove Hiram decide di fare retate quando vuole.
Questa guerra all’interno della famiglia Lodge inizia a stancare… Almeno me. È una continua lotta ma questa volta Veronica riuscirà a rimanere se stessa fino in fondo? Ci credo poco.

BETTY E JUGHEAD
La nostra coppia felice in questa puntata viene messa a dura prova dalla strafottenza di Bret e dal fatto che il ragazzo vuole assolutamente vincere il duello di Quiz.
La squadra delle donne di Riverdale raggiunge la finale proprio mentre Jug decide di scrivere il nuovo libro dei Baxter Brother basandosi su “Black Hood” che chiama invece “Brown Hood”, proprio fantasia portami via. I due avranno uno scontro che finisce quando Betty scopre i vari imbrogli di Bret  e grazie anche a Charles che non è stata ammessa a Yale perché non volevano la figlia di Black Hood. Questa cosa la sconvolge e lei distrugge la tomba del padre ormai morto.
La finale del quiz sta per iniziare ma Alice decide di passare le risposte a Betty che le straccia nel suo camerino.
Riverdale vince ma non è tutto oro quello che luccica. Alice perde il lavoro e Betty viene sospesa perché qualcuno ha fatto la spia, trovando le risposte stracciate del quiz.
Che ci sia ancora lo zampino di Bret?
Il nostro Jug decide di sfidarlo attraverso la società segreta Penna e Teschio (anche se Ossa e Teschio, come ho scritto nella recensione precedente, suonerebbe meglio) con un duello “fino alla morte”. Che tipo di duello ci aspetta?! Tenendo conto che il ragazzo, come viene mostrato nei flash-forward, muore dopo un mese?!

Come sempre la puntata finisce con un nuovo flash-forward dove una Betty agitata viene raggiunta da Archie ai tavoli del Pop’s. Gli dice che non può più andare avanti e che Jug non vuole tornare. I due sembrano molto molto vicini in questa scena, come una coppia, ma non possono farci questo vero?!

Faccio una piccola postilla su Kevin. I suoi incontri e i suoi video “hot ma non hot” cosa c’entrano con tutto quello che sta succedendo a Riverdale?! Sarà collegato alle cassette che registrano le case dei nostri protagonisti e del quale non si parla più?
Lo scopriremo come sempre… VEDENDO!

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento