Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione serie TV: Recensione Riverdale 3 x 04

Recensione serie TV: Recensione Riverdale 3 x 04

Ciaooooo!!!!! 😊

Aspettavo questo episodio con ansia…. anzi…. Non vedevo l’ora …. perché?? Beh… doveva essere un episodio che ci svelava dei segreti …. Il grande mistero sui genitori, insomma un super episodio…. invece niente….tutte le mie aspettative sono andate deluse!! Nessuna novità… nessun segreto svelato, neanche un misero indizio.

Betty dopo aver scoperto nuovi particolari su un vecchio caso, grazie all’aiuto del medico legale, vuole delle risposte (anche io!), così chiede spiegazioni alla madre. Alice, dopo un iniziale rifiuto, capisce che ormai deve raccontarsi alla figlia, in modo che lei possa proteggersi.

Così, l’episodio si concentra sul periodo in cui tutti i genitori dei protagonisti sono alle scuole superiori.

Alice, F.P., Hermione, Fred, Sierra, Penelope e Tommy frequentano lo stesso istituto e grazie ad una punizione collettiva per comportamenti inappropriati, iniziano a frequentarsi e a diventare veri amici.

Alice, ragazza dal carattere ribelle e appartenente ai Serpent, scopre di essere incinta di F.P.

F.P., capitano della squadra della scuola, invece, vuole allontanarsi da quella vita… vuole distaccarsi da un padre violento e spera fortemente in un futuro diverso, migliore per lui. Un futuro dove non è contemplata una relazione seria.

Hermione è combattuta: rifiuta la vita della madre che lavora giorno e notte per una misera paga ed è affascinata da Hiram, che inizia a frequentare nonostante la madre non sia d’accordo… ha grandi sogni e vorrebbe lasciare la città.

Fred vuole rimane a Riverdale sia per cercare di seguire il suo sogno nella musica, sia per stare accanto al padre gravemente malato.

Sierra e Tommy stanno insieme di nascosto, perché le famiglie disapprovano la loro unione.

Penelope, adottata dalla famiglia Blossom, è la perfettina… preferita dai professori… ma si sente a disagio ed estranea nella sua stessa casa. Lei sa che è stata adottata dalla famiglia Blossom solo per affari, però non si sente di lasciare l’unica famiglia che ha.

Nel frattempo, Alice e Fred passano un pomeriggio insieme…. Ma,il loro è stato solo un fuoco di paglia …due ragazzi che per un momento non volevano stare soli.

In uno di questi pomeriggi “di punizione” a scuola trovano un gioco: “Gryphons& Gargoyles (G&G)”.

Iniziano a giocare e continuano per settimane … entrando di nascosto a scuola tutte le sere. Al loro gruppo si uniscono anche altri ragazzi del liceo, partecipanti anch’essi del loro stesso gioco … e i membri così aumentano!

Fred con Hermione e Alice con F.P iniziano a frequentarsi.

Andando avanti nelle varie fasi, però, il gioco stesso prende il sopravvento sino ad arrivare alla fatidica sera, “la notte dell’Ascensione” quando, sotto l’effetto di droghe, diventano persone completamente diverse. Inoltre, il gioco chiede l’ennesima prova: scegliere di bere tra due calici …. di cui uno contenente del veleno.

Il professore, che li ha messi in punizione, decide di recarsi a scuola….Alice, l’unica che non ha preso la droga, perché incinta, lo vede mentre corre via spaventato, dopo aver visto il Re Gargoyle.

Il giorno dopo si scopre che il professore è scomparso e giorni dopo il suo cadavere viene ritrovato nella scuola.

Anche se inizialmente Alice non è d’accordo, tutti decidono poi di non raccontare nulla in merito a quella sera per non essere sospettati…. in quanto nessuno si ricorda e sa cosa sia successo veramente.

Chi ha messo gli inviti ad ognuno dei ragazzi per la serata???? Nessuno di loro dice di saperlo…. Arrivano quindi alla conclusione che quei calici erano lì perché qualcuno voleva ucciderli.

Stringono così un patto: nascondere il gioco e distruggere il manuale, in modo che nessun altro possa giocarci in futuro, e nessuno parlerà mai più di cosa è successo in quei giorni.

Con la fine del gioco il gruppo si divide…. tornando ad essere tra loro perfetti sconosciuti.

F.P. si rassegna alla sua vita e diventa un Serpent.

Alice, piena di sensi di colpa, abbandona il suo lato cattivo e inizia a frequentare Hal Cooper.

Fred, dopo la morte del padre, rinuncia alla musica e si mette a lavorare nell’azienda di famiglia.

Sierra e Tom si lasciano.

Hermione e Fred si lasciano e lei si mette con Hiram, accettando così una vita di compromessi.

Penelope si mette con Clifford.

Alla fine del racconto Alice dice a Betty che nessuno di loro ha più parlato di quella storia, perché tutti erano consapevoli che doveva essere stato uno di loro a mettere il veleno nel calice.

Uno di loro era l’assassino.

La madre la supplica di non giocare mai a quel gioco, perché più una persona gioca più diventa schiavo di esso, come se tutti abbiano il permesso di fare del male o perfino uccidere se stessi o gli altri.

Lei accetta, ma le dice anche che non smetterà di indagare….tutti i suoi amici sono in pericolo. In più ora pensa che il Re Gargoyle di allora sia lo stesso di oggi.

Betty quando va da Jug per avvertirlo è troppo tardi…. Lui sta giocando sul serio … vuole vincere.Vuole battere il Re Gargoyle.

La cosa interessante di questo episodio è stata il fatto che abbiamo capito come “i grandi” della serie siano diventati le persone che sono oggi ….

Ora… anche se è stato un bel episodio … alla fine, per me, si è rivelato abbastanza inutile al fine della storia….

Tutto questo grande segreto alla fine qual è??? Un uomo è morto e, probabilmente, il colpevole è uno di loro.. ma vah??? Fin lì era abbastanza chiaro….-

La protagonista assoluta di questo episodio è stata Lily Reinhart, e devo dire che come attrice è molto brava!

Adesso… cosa ci aspetta? Jug in pericolo? Può essere, ma … scopriremo qualcosa di più??

Non so se avete letto le ultime novità della serie… i nuovi futuri personaggi… io non sono per niente soddisfata della trama che vogliono far prendere al telefilm …. Ma vediamo un po’ cosa ne viene fuori …

Dopo questo momento di tristezza…. Vi saluto….alla prossima 😊

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS