Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Outlander – 1×12 – “Lallybroch”

Recensione Serie Tv: Outlander – 1×12 – “Lallybroch”

Outlander 1

Progetto grafico a cura di Eve

Recensione con spoiler

Salve a tutte, mie care Fenici, bentornate al nostro tanto atteso appuntamento con la prima stagione di Outlander.

Nello scorso episodio, Jamie riesce a salvare, sebbene all’ultimo momento, sua moglie Claire. Ormai messa alle strette e stremata dagli eventi vissuti durante il processo, la bella sassone capitola, decidendo di rivelare tutta la verità a suo marito.

Ormai a conoscenza della vera storia della sua bella, Jamie decide di darle una possibilità di scelta, portandola di fronte alle fatidiche pietre. Ma la Claire che è nata dalle ceneri della sua vecchia vita, non può voltare le spalle a un uomo di così tanto valore; decide quindi di rimanere con lui, per ritornare alla sua vera dimora: Lallybroch.

Il loro arrivo, però, non viene accolto con gli onori sperati. Infatti Jenny, la sorella di Jamie, si scontra immediatamente con suo fratello, dando epiteti poco carini a Claire. Sicuramente, suo fratello non alleggerisce la situazione, accusandola di avere un forte coinvolgimento con Black Jack. I due si chiariscono subito, o quasi, mettendo in risalto l’animo bizzoso della genetica dei Fraser. Ago della bilancia il marito di Jenny, vecchio amico di Jamie, che in più di un’occasione l’aiuterà ad accettare che il Laird di Lallybroch ormai è lui e nel bene o nel male, Jenny deve cedere il passo a Claire, la Lady ufficiale della casa. Ma la coppia di novelli sposi non ha certo l’esperienza per mandare avanti una tenuta come quella, partendo dalle tasse per arrivare all’organizzazione della casa, e Jamie non sembra avere la giusta misura delle cose. Confrontandosi con Jenny, Jamie scopre inoltre che, a causare la prematura morte di suo padre, furono le torture da parte di Randall a suon di frusta. Il rimorso nell’apprendere tutto ciò, lo porta ad avere un atteggiamento ben più aspro con sua sorella, causando un forte disagio a tutta la famiglia. Così tra un avvenimento e l’altro, i due si cacciano nuovamente nei guai, o meglio… i guai trovano loro. Così, dopo una visita inaspettata di un contingente inglese, ricevono ulteriori visite inaspettate, che avranno conseguenze molto sgradite.

E chi lo dice che il matrimonio rende la vita noiosa?! Cari ragazzi, cercate di uscirne in qualche modo, non ve ne va mai bene una! Scherzi a parte, in quest’episodio, nuovi ostacoli si frappongono nella loro quotidianità. Prima di tutto, lo stress dell’organizzazione di una tenuta. Non è per niente facile, per una donna come Claire, saper gestire tutta quella gente, appartenente a una cultura così diversa dalla sua. Inoltre, il pessimo rapporto che sin da subito s’instaura con sua cognata non è certo quello che ci voleva. Ciliegina sulla torta, un marito egocentrico e orgoglioso, che pur di non ammettere davanti alla sua famiglia di aver preso una pessima decisione, trova ogni stratagemma. Alla fine capirà l’errore, ma sarà difficile, per tutti quanti, digerire la situazione. Il problema di Jamie è che i desideri non si confanno spesso alla realtà delle cose. Per molto tempo, il suo unico desiderio era stato quello di tornare a casa. Una volta giunto a destinazione, però, il suo ruolo e le sue responsabilità sono state troppo per lui, che si era fermato solo all’idea di arrivare, senza elaborare poi il progetto di cosa fare dopo. I coniugi Freaser capiranno insieme come muoversi in questa difficile e nuova situazione.

Per il momento è tutto. Ringrazio i nostri fan che ci seguono con passione e aspettativa; ci vediamo al prossimo episodio.

Serena Oro

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione serie TV: Dead Still – 1×02 – “Development”

Dopo un pilot veramente ben fatto, divertente e ...