Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv in Anteprima: Petra – Stagione 1, episodio 2 – “Giorno da cani”

Recensione Serie Tv in Anteprima: Petra – Stagione 1, episodio 2 – “Giorno da cani”

Petra

Progetto grafico a cura di Maria Grazia

 

Care Fenici, eccoci al secondo episodio di questa nuova serie SKY.

La puntata non ha deluso le mie aspettative, questa linea nordica viene rispettata, con più spazio per i sentimenti dei nostri protagonisti, o la difficoltà di esternarli come accade a Petra.

I due investigatori si trovano a dover indagare su un omicidio, vittima senza documenti, come faranno a identificarlo? Qui Petra vi spiazzerà, e quando trovano la casa del defunto, dentro ci trovano un cane bruttissimo. Invece di mandarlo al canile, Petra decide di tenerlo per farsi aiutare nelle indagini, Andrea la prende bonariamente in giro.

Durante le indagini Petra e Andrea si recano in una scuola di addestramento per cani, dove Andrea si prende una cotta colossale per una addestratrice.

È bello vedere questo uomo triste fiorire per questo nuovo amore, mentre Petra basa il suo rapporto con il veterinario di “Spavento”, il cagnolino, puramente sulla sfera sessuale.

Guardando lo svolgersi delle relazioni dei due ispettori, riusciamo a mettere più a fuoco i loro caratteri e le passate esperienze.

In questo episodio si parla di vendita illegale di cuccioli, combattimenti tra cani, e tradimenti, tutti temi che mi fanno inorridire.

La regia mi affascina molto, questi giochi di luci e ombre mi entusiasmano, e anche se questo episodio è più movimentato, la mancanza di fronzoli fanno mantenere alta la concentrazione.

Non mi resta che invitarvi a guardare l’episodio e augurarvi una buona visione.

Serena Oro

Serena Oro
Lilian Gold

Lascia un Commento