Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie TV: Future Man 1×5 “Justice Desserts”

Recensione Serie TV: Future Man 1×5 “Justice Desserts”

Cari Fenici, è un piacere per me comunicarvi che questa serie sta procedendo alla grande, senza abbassare di un millimetro la qualità e soprattutto l’originalità della trama.

In questo episodio, i nostri 3 zucconi devono cercare di catturare un Biotic vivo, per costringerlo a rivelare dov’è nascosto il TTD, ossia il dispositivo che consente di viaggiare nel tempo.

Wolf e Tiger si preparano a fare una strage ma Josh li convince a usare metodi non letali: contamineranno il dessert alla festa aziendale dei Laboratori Kronish. Essendo i Biotics resistenti a qualsiasi tipo di veleno, saranno gli unici a non sentirsi male.

Josh chiede aiuto ai suoi genitori con un pretesto, affinché suo padre Gabe aiuti Wolf nella preparazione dei dolcetti e Diane renda Tiger una dama più femminile, per infiltrarla alla festa.

Nel frattempo si reca ai Laboratori e, con l’involontario aiuto di Jeri, controlla le schede dei dipendenti. La segretaria lo aiuta anche a nascondersi quando il Detective Skarsgard arriva in azienda cercando il signor Pastman, lo stupidissimo nome falso dato da Josh la scorsa settimana al chimico che lo doveva aiutare col biocarburante.

Giunti alla festa, il dottor Camillo, in un impeto di rabbia, distrugge tutti i dolcetti, ma Wolf, ispirato dal padre di Josh, riesce in breve tempo a rifarli con l’aiuto dei cuochi del catering.

Mentre tutti si sentono male, rimangono in piedi solo 3 persone: i Biotics.

Wolf e Tiger ingaggiano un combattimento feroce e riescono a ucciderli, vanificando la missione, ma dal corridoio arriva Jeri; Josh capisce quindi che la ragazza che ha appena baciato è una di loro, e ne rimane sconvolto.

Riescono a catturarla, però hanno solo una ventina di minuti prima che la bomba innestata nel suo collo esploda, impedendole di rivelare dove si trova il TTD.

Che posso dire? Non mi piace essere ripetitiva, però questa serie è sempre più bella e soprattutto appassionante. Ha una trama solida, nonostante sia una comedy, e le capacità recitative dei protagonisti mi hanno piacevolmente stupita; in particolare Derek Wilson, che interpreta Wolf, in questo episodio è stato splendido.

Un po’ scontato, forse, che la ragazza carina di Josh fosse un Biotic, ma vedremo nei prossimi giorni se questo porterà ulteriori complicazioni interessanti nella trama: un Biotic redento, forse?

Staremo a vedere, Fenici! Alla prossima, e se ancora non avete iniziato questa serie, muovetevi!

Lucilla

Lucilla
x

Check Also

Una Serata al Cinema: Spider-Man: Far From Home

Titolo: Spider Man Far From Home Regista: Jon ...