Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: “Chicago PD” episodi 6×13 – 6×14 – 6×15

Recensione Serie Tv: “Chicago PD” episodi 6×13 – 6×14 – 6×15

Chicago PD 6x13 6x14 6x15

Progetto grafico Vita Firenze

Tre puntate in un’unica recensione, decisamente corta!

Come ho già detto le volte precedenti, sarebbe meglio che questa serie venisse interrotta: le situazioni trattate sono sempre le stesse e benché si possano in qualche modo differenziare di puntata in puntata, le tematiche non cambiano; da quando le due storie d’amore (i Burzek e quella di Jay e Erin) sono state misteriosamente escluse dalla serie, si è andato via via perdendo quella vena romantica che faceva appassionare gli spettatori. Ora Jay continua a vivere in solitaria, Adam ha una relazione con Haley che è una fantastica poliziotta, ma poco passionale, la loro storia non decolla, non appassiona; di Hank non si sa più nulla, eccetto che è il capo della squadra (la sua vita privata che prima ci faceva tanto discutere, è stata dimenticata), tutti gli altri … non pervenuti.

Insomma, la serie si è distaccata completamente dalle vite dei vari personaggi per trattare solo i casi, tra l’altro con cose già viste e riviste.

Ammetto che all’inizio ero contentissima nel sapere che la 6×15 sarebbe stata l’ultima puntata, cosicché avrei potuto togliermi il peso di recensirla eeee … invece mi è stato fatto uno scherzo … la serie va solo in pausa!!!

Va bene, ho già divagato troppo!

Veniamo quindi a raccontare cosa succede; mi raccomando, se non volete spoiler, evitate accuratamente di andare oltre queste righe.

In “Night in Chicago” il 13° episodio, viene trattato il problema del razzismo; Atwater inizia a lavorare sotto copertura in una banda di uomini di colore, fermato dalla polizia mentre è in missione assieme a un teppista nero, viene minacciato di morte da un collega della stradale. Il poliziotto non esita ad uccidere senza motivo (facendolo diventare un martire) il compagno di avventura di Atwater; questo comportamento porterà il nostro poliziotto a disprezzare certi colleghi e pensare ad un allontanamento dal corpo di polizia.

Nel 14° episodio “Black and Blue” Burgess ed Haley lavorando sotto copertura vengono rapite da alcuni trafficanti di armi; le due ragazze all’inizio si trovano impacciate, in quanto entrambe hanno avuto Adam come compagno, ma la situazione le sprona a fidarsi ciecamente l’una dell’altra e grazie anche all’aiuto della squadra, si salvano e catturano i cattivi.

Ultimo episodio: il 15° “Descent” s’incrocia con i personaggi della serie Chicago Fire.

Uno dei pompieri viene ucciso in maniera sospetta: in un primo momento le indagini fanno pensare che sia il responsabile di una rapina, ma successivamente si scopre che in realtà il pompiere cercava di aiutare dei ragazzini a uscire dal giro di droga in cui erano caduti.

Come dicevo all’inizio di queste righe, puntate noiose e ripetitive, speriamo che le prossime migliorino!

 

 

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Chase 1x04 RFS

Recensione serie Tv: Run – 1×06 – “Tell”

Bentornate fenici, devo confessarvi che alla fine della ...