Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione serie TV: Chicago PD -7×09- “Absolution”

Recensione serie TV: Chicago PD -7×09- “Absolution”

Woman Down

Eccoci arrivati al finale di metà stagione, con una puntata meravigliosa e piena di sentimento!

L’episodio mi porterà sicuramente a un’ardua scelta: seguire ancora la serie tv o mandare tutti a quel paese, per la morte di uno dei personaggi cardine di Chicago PD, ovvero Jay!!??

Sì, avete letto benissimo!

Ancora, purtroppo, non ho deciso che fare perché (porca miseria!!!!) la stagione s’interrompe proprio sul più bello.

Su internet tutto tace.

Ci sono centinaia di domande da parte dei fan, ma nessuno risponde, e lo stesso attore in un tweet, lascia presupporre che sia l’ultima volta che vedremo Jay vivo.

Io spero ardentemente che sia per fare un pochino di audience, perché la serie rischia di essere cancellata.

Comunque sia, MALEDETTI! Se fate morire uno dei personaggi migliori della serie, siete degli stupidi!!!!

Dopo questa piccola premessa, raccontiamo che succede in questa puntata.

Dividerò la puntata in due blocchi perché gli autori (infamissimi!!) ci daranno anche una notizia che ci lascerà con la bocca aperta e gli occhi a cuoricino.

Nonostante tutto, non verranno ovviamente perdonati se morirà Jay.

Ok ci siamo, partiamo!

A deporre i fatti di “Absolution” Jay vive nel rimorso di aver sbagliato il giudizio su Marcus (vi ricordate che alcune puntate fa, vi parlavo di un episodio in cui erano stati uccisi dei bambini, e uno dei sospettati era stato ucciso in carcere? Bene, questa è il seguito) e, cerca di aiutare la vedova e il figlio, (sotto copertura) diventando un amico di famiglia.

L’unica a sapere di ciò è Hailey la sua partner (innamorata persa di Jay ma ancora indecisa se dirlo o meno).

Durante una retata Jay, viene chiamato dalla vedova di Marcus (maledetta!! Ti odio!) che corre a casa della donna perché in pericolo; ma proprio qui, verrà rapito insieme a lei da una banda di trafficanti a cui la stroxxa (ok mi censuro!) ha rubato dell’eroina.

I due sono presi come ostaggi, picchiati e torturati per avere notizie sulla droga rubata; tra loro c’è cameratismo, fino a quando, allo scemo di Jay non viene in mente di confessare alla donna che praticamente il marito è morto per mano sua (ma sei idiota Jay!?).

Da questo momento i due diventano “nemici per la pelle”, che si usano per salvare la propria vita.

All’esterno della fabbrica in cui i due sono tenuti prigionieri Hailey è una furia: l’uomo che ama è sparito, e per questo, non esita insieme a Hank, a usare le maniere forti per estorcere informazioni.

La donna non si dà pace finché finalmente trova Jay, e lo salva! Ma, c’è sempre un ma.

Mentre l’agente cerca di liberare anche la vedova, la donna gli spara, lasciandolo moribondo.

E le uniche anticipazioni sulla sorte dell’uomo sono quelle che si trovano in questo video.

Vi ricordate che vi avevo parlato anche di un pezzo della puntata in cui avreste avuto gli occhi a cuoricino?

In una delle prime recensioni sulla settimana stagione, vi dissi che Adam e Kim erano tornati assieme, ma dopo quella scena non c’è stato più nulla sui Burzek, e la cosa mi aveva fatto pensare…  fino a questo episodio, dove Kim svela ad Adam di essere incinta!!!

Kim terrà il bambino? Non si sa ancora nulla, a parte che Adam afferma di accettare qualsiasi decisione prenderà la ragazza, dimostrandole che il suo amore per lei non è mai cambiato.

Bene questo è quanto!

Intanto vi saluto, sperando che questa non sia la mia penultima recensione su Chicago PD!

Fulvia Elia

Avatar

Lascia un Commento