Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione serie Tv: Chicago Fire – 07×09 – “Always A Catch”

Recensione serie Tv: Chicago Fire – 07×09 – “Always A Catch”

Chicago Fire – 07×09 – “Always A Catch”

Chicago Fire - 07x09 – “Always A Catch”

Progetto grafico a cura di Vita Firenze

Il ritorno di Chicago Fire, dopo la pausa del ringraziamento, è di quelli col botto!

Cominciamo subito col capire che un paio di relazioni si stanno evolvendo in modo interessante. Matt e Noemi, la giornalista che si è occupata dell’inchiesta sui trailer che prendevano fuoco, stanno vedendosi e lui si sta domandando se sia ora di lasciarsi il passato alle spalle.

Anche la relazione tra Stella e Kelly sta in qualche modo cambiando, ma il cambiamento non è necessariamente in meglio.

Infatti Kelly sta cercando di riavvicinarsi a Stella, dopo il brutto periodo passato, la morte del padre lo ha segnato più di quanto si potesse immaginare, ma adesso sembra che il nostro pompiere stia facendo dei seri passi per tornare alla normalità.

Stella, dal canto suo, cerca di mostrarsi più vicina e sollecita, ma il suo grande amico Tyler ci sta mettendo lo zampino.

Avevamo già capito che Tyler sta cercando di fregare la ragazza sotto il naso di Kelly. Adesso, però, vediamo chiaramente le sue manovre. Dopo aver dichiarato a Kelly che lui intende corteggiare Stella (un paio di puntate fa) e recuperare il rapporto con lei, a Stella rivela che Kelly lo ha minacciato, in quanto geloso di lui, senza motivo, accendendo in Stella il sospetto che anche Kelly possa diventare come l’ex-marito, un fissato, geloso patologico, che alla fine si è tolto la vita perché incapace di vivere senza di lei!

Purtroppo il faccia a faccia tra i due non risolve la situazione! Kelly non riesce a far capire a Stella che Tyler sta mentendo, senza sembrare il geloso che mette in cattiva luce il rivale. In questo caso è la donna a peccare di ingenuità. Le esperienze precedenti, però, la giustificano.

Il vero colpevole di tutto questo è proprio il suo grande amico Tyler!

La prima chiamata irrompe in maniera drammatica. Fino ad un attimo prima, Chloe, la ragazza di Cruz era al telefono in viva voce con tutta la squadra offrendosi di acquistare donuts per tutti, un attimo dopo dal microfono si sente uno schianto e poi il silenzio. Dopo poco, la sirena della stazione 51 richiama i pompieri verso il luogo dell’incidente.

La situazione che si presenta davanti agli occhi è decisamente apocalittica!

Auto accidentate, un camion di traverso sulla strada, persone ferite che camminano intontite e incredule di quanto sta succedendo.

Cruz è disperato nella sua ricerca di Chloe, corre tra un auto e l’altra, ma la donna non si trova da nessuna parte. Solo dopo aver superato il camion Cruz riconosce l’auto della ragazza e la vede.

Purtroppo per Chloe la situazione è molto grave. È incosciente, ha sicuramente un trauma cranico e Boden allerta l’elisoccorso.

Ecco atterrare, infatti, dopo poco, l’elicottero sul quale viene rapidamente issata la barella. L’apparecchio decolla immediatamente verso il Chicago Med.

A causa del coinvolgimento di una persona cara a tutta la stazione, Boden chiede altre squadre sul luogo dell’incidente e tutti si precipitano in ospedale per avere notizie.

La situazione della ragazza è molto grave, Cruz riesce a vederla un attimo prima che la donna venga portata in sala operatoria per intervenire sull’emorragia alla testa.

Kyle, il nuovo cappellano carino 😉 si occupa di rincuorare Cruz e gli altri membri delle squadre. Lo stesso Cruz sta cercando di trovare i genitori di Chloe, che non ha mai conosciuto, per poterli avvisare e farli arrivare in ospedale.

Fortunatamente le cose volgono al meglio (se facevano morire Chloe mi arrabbiavo veramente!), il chirurgo che l’ha operata, dichiara che l’intervento è stato risolutivo. Kyle, che è rimasto con Cruz e i genitori di Chloe, chiede al medico che i genitori possano visitare la figlia, anche solo per un attimo e Cruz ringrazia l’uomo per tutto quanto ha fatto.

La buona notizia arriva anche alla stazione 51 e i vigili del fuoco festeggiano riprendendo il servizio!

Matt viene chiamato da Noemi, che lo invita ad un colloquio con i titolari dell’azienda costruttrice dei trailer. I due, che avevano visitato un magazzino all’aperto qualche tempo prima, non si sono accorti che erano stati seguiti durante le loro ricerche.

All’appuntamento, i tre fratelli, titolari dell’azienda, accusano Noemi di dire il falso e che perseguiranno la donna in tribunale. Noemi risponde, accusandoli a sua volta, di aver ceduto tutti i trailer ad una compagnia fantasma, rimettendoli quindi sul mercato con un altro nominativo.

I tre, a quel punto, chiudono la discussione e cacciano via Noemi e Matt.

All’uscita, i due non riescono a trattenersi e scocca un bacio che si trasforma ben presto in qualcosa di più!

Sylvie ed Emily vengono chiamate per un bambino che si è ferito malamente saltando dal letto. Il piccolo ha uno squarcio, dovuto ad un pezzo di legno della montatura del letto che gli si è infilato nell’addome. L’ambulanza parte immediatamente a sirene spiegate, ma le due donne sono a loro volta vittime di un incidente: il camion davanti a loro perde parte del carico e l’ambulanza rimane danneggiata.

Sylvie scende immediatamente e ferma la prima auto che passa sulla strada (a rischio della sua stessa vita!), Emily sale con il bambino tra le braccia e le due si dirigono all’ospedale a rotta di collo!

Fuori c’è una barella e un pool di medici, le due caricano con grande attenzione il piccolo sulla lettiga. Mentre sono ancora lì Emily viene avvicinata da un altro medico, una donna, che le rivela di essere diventata la direttrice di medicina dell’università. Il medico chiede a Emily se fosse disposta a re-iscriversi a medicina (sappiamo già che era stata espulsa per aver falsificato degli esami, nel periodo in cui sua madre era malata e lei doveva assisterla oltre che studiare). La nuova direttrice sta offrendo a Emily una seconda possibilità di diventare medico.

Sylvie, dopo aver incontrato Cruz che le racconta di Chloe e di quanto Kyle, il cappellano, sia stato vicino a loro, decide di prendere il toro per le corna e si decide ad andare da lui e invitarlo a cena!

La situazione tra Kelly e Stella si incancrenisce al punto tale che la donna, alla fine, decide di seguire la partita di football con il suo grande amico Tyler e non con il suo fidanzato, che vediamo solo e triste davanti al televisore, con il ragazzo della pizza, come unico diversivo della serata. Al contrario, Tyler ha l’aria di uno che sta fiutando la vittoria.

Da “Molly’s”, Boden rivela a Emily che la direttrice, dopo l’offerta fatta ad Emily stessa, ha chiamato anche lui, facendo la stessa proposta. Boden consiglia ad Emily di accettare, in quanto sa che diventerebbe un grande medico, ma Emily invece risponde che ha già rifiutato. Venire a lavorare alla stazione 51 le ha fatto vedere una nuova realtà, dove nessuno vive con il coltello tra i denti, pronto ad affondarlo nella schiena del diretto concorrente, come accade a medicina. I due brindano alla decisione.

Dopo una torrida serata di sesso, Matt e Noemi sono caduti addormentati nel letto di lui. Matt si sveglia, senza capire cosa stia succedendo ma quando apre la porta della camera, l’unica cosa che riesce a vedere sono le fiamme che si sprigionano dai mobili e dalle pareti! I due sono in trappola!

Come vi avevo anticipato è stata una puntata col botto! Molta adrenalina e suspense.

La relazione tra Stella e Kelly si sta deteriorando perché entrambi rimangono fermi sulle loro posizioni e stanno conducendo un dialogo tra sordi! Non so come andrà a finire.

In quanto a Matt e Noemi, aspettiamo la puntata successiva, anche se il mio sospetto è che i due siano in un mare di guai!

Alla prossima!

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Recensione serie Tv: Chicago Med – 04×20 -“More Harm Than Good”

Puntanta piena di discussioni e sospetti! Will Halstead ...