Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione serie TV: “Charmed”, episodi 2×16 – 2×17 – 2×18

Recensione serie TV: “Charmed”, episodi 2×16 – 2×17 – 2×18

Charmed

Progetto grafico a cura di Teresa

Sinossi degli episodi:

2×16 “The Enemy of My Frenemy”: Il Trio deve unire le forze con Parker quando Mel è in pericolo nel mondo dei demoni. Intanto Harry e Jordan si infiltrano nella Fazione con conseguenze pericolose.

2×17 “Search Party”: Il trio deve infiltrarsi a un evento di gala della Fazione per salvare Harry; intanto Macy giunge a una conclusione straordinaria.

2×18 “Don’t Look Back in Anger”: Un problema urgente porta Mel e Maggie a cercare aiuto del padre, mentre Macy scopre un segreto sconvolgente sul suo passato.

Rupert Evans (alias Harry nella serie) ha diretto l’episodio.

Ciao Fenici, eccomi tornata a raccontarvi quello che succede in Charmed.

Tre episodi interessanti che non ci fanno mancare i colpi di scena. Finalmente siamo arrivati a un punto in cui l’Alleanza con i demoni è rotta, Abigael è in fuga e Parker è libero di scegliere cosa vuole essere. Il ragazzo fa la sua scelta ma, nonostante gli effetti che questa ha avuto sulla relazione con Maggie, non mi piace del tutto l’idea di allontanare i personaggi. Voglio sperare in un ritorno dell’amore, ma se lo dovranno conquistare, anche con la forza se necessario.

Il duo Harry e Jordan mi piace, come l’evoluzione che pian piano quest’ultimo sta avendo nel mondo fatto di demoni, magia e mostri. Spero che continui a essere un’ottima figura, non solo come spalla, ma come alleato su cui contare per il trio e Harry. Non approvo molto il fatto di creare qualcosa con Maggie, ma dopotutto il ragazzo sta guadagnando punti, specialmente dopo la missione con Harry e al gala.

Macy finalmente ci fa dimenticare della ragazza con un bastone rigido al posto delle vertebre perché, quando l’incantesimo della memoria le si ritorce contro, impariamo a conoscere una Macy senza il blocco sulle sue emozioni, molto bella e spensierata, che non ama solo la scienza. Ma rifare i capelli in quel modo, no? Inoltre, è uno dei personaggi che sta affrontando più cambiamenti: i suoi poteri aumentano come quelli di Maggie, ma se per quest’ultima si hanno solo piccole dimostrazioni per il momento, Macy è una forza della natura. Magnifica la scena nel laboratorio della Fazione per salvare Harry. Inoltre non ho apprezzato per nulla che la sua confessione sia stata fatta a un Harry che non ricordava nulla.

Proprio perché c’è stato molto da vedere, le sorelle scoprono esserci Julian dietro alla Fazione, ma il motivo mi ha sorpresa. Mi aspettavo qualcosa di megalomane, eccentrico, invece alla base c’è solo un bambino che ha visto un angelo bianco salvare delle streghe e non la sorella durante un incidente, e da li è partita la ship per la magia.

Questo fa riflettere, no?

Se avessi visto quello che ha visto lui e avessi avuto i fondi per fare ricerche, avrei indagato; ma ancora non si capisce perché creino questi mostri e cosa vogliano farci.

Intanto Julian scopre che le sorelle sono “esseri con poteri magici” quindi il SafeSpace è caduto come copertura e non più un luogo sicuro. Come faranno?

Un altro dettaglio che voglio aggiungere è come pian piano la stagione mostri nuovi dettagli. Il tiro che ha preso la serie in questi ultimi episodi, non solo a livello stilistico per quanto riguarda abiti e ambientazioni, mi è piaciuto molto; come ho apprezzato il fatto di mostrare più il mondo dei demoni, invece che lasciarlo solo come contorno.

Alla prossima.

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Fulvia Elia

Fulvia Elia

Lascia un Commento