Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Blood & Treasure 1×07 “Escape from Casablanca”

Recensione Serie Tv: Blood & Treasure 1×07 “Escape from Casablanca”

Escape from Casablanca

Benvenuti in Marocco, Fenici!

Lo devo ammettere, questi Nazisti cominciano a farmi un po’ pena: hanno sottratto 2 sarcofagi monumentali da una piramide in Egitto, li hanno trascinati in Italia, ne hanno perso uno portando l’altro in Germania, poi ancora in Spagna e adesso a Casablanca. In tutto questo, il sarcofago di Cleopatra si è rimpicciolito sempre di più, passando da un monolito in marmo, ad una bara in oro massiccio e adesso chissà, nelle prossime puntate scopriremo il materiale di cui è fatto l’ultimo (o forse no) contenitore delle spoglie della Regina. Magari, visto che, a quanto si intuisce, il vero interesse è per la mummia stessa, avrebbero avuto meno difficoltà di trasporto se avessero lasciato i pesanti involucri al loro posto, sottraendo solo la salma.

Suppongo però che non avremmo una serie di cui parlare, in quel caso.

Allora, che succede?

Danny e Lexi sono a Casablanca, ma al loro arrivo scoprono che l’Interpol ha congelato i loro beni, sequestrato i passaporti e li ha inseriti in una lista di ricercati. A quanto sembra, Gwen si è arrabbiata parecchio per la sparatoria in Spagna.

Seguendo una serie di indizi, i nostri avventurieri giungono al cospetto di Le Mer, un uomo tanto potente quanto disonesto, che sta per venderli a Carlo Velardi, il padre del ragazzo morto proprio nello scontro a fuoco spagnolo; grazie all’aiuto di Shaw, lo convincono a collaborare alla ricerca del sarcofago, il cui valore supera di gran lunga la cifra offerta per la loro cattura dal mafioso in lutto.

L’enorme bara in oro massiccio viene scoperta all’interno di un bancone, nel negozio di una ignara famiglia.

Col benestare dell’interpol, Danny e Lexi passano la notte nella villa sequestrata a Le Mer, e ritrovano finalmente l’intimità che avevano perduto dopo l’attentato che era costato la vita al padre della ragazza. Purtroppo l’idillio dura poco, perchè Danny trova per caso il telefono usa e getta di Lexi e legge i messaggi scambiati con il Capitano Fabi; per quanto non sappia l’identità dell’uomo nascosto dietro al quel numero, il tradimento è inequivocabile e la coppia esce devastata dal confronto.

Omar, il collaboratore di Faouk, arriva a Casablanca seguendo la falsa pista lasciata dall’interpol e viene finalmente catturato. Anche Velardi e Danny vengono arrestati, per motivi diversi: tutti verranno condotti a Roma, in attesa di conoscere il loro destino.

Simon Hardwick, intanto, riesce a ingannare la Fratellanza della Serapide e fa avere loro un medaglione modificato, contenente una microspia grazie alla quale può ascoltare tutto ciò che viene detto in prossimità dell’oggetto. Nonostante la lite avuta con Danny, anche Lexi si consegna all’interpol, lasciando l’uomo di stucco.

Se devo trovare un difetto a questa serie, è il fatto che alcuni comprimari sembrano non avere alcuno spessore, sono solo dei Jolly inseriti per svolgere azioni che portino i nostri due protagonisti nel tempo e nel luogo richiesti dalla sceneggiatura: questa volta l’ingrato compito spetta all’agente dell’Interpol Gwen, intravista sullo sfondo in ogni episodio come una sorta di supporto ufficiale, che oggi si trasforma in antagonista.

Per il resto, non posso che giudicare positivamente l’avventura di Casablanca: il rapporto tra Lexi e Danny è gestito benissimo, senza forzature e con grande coerenza. Anche il fatto che lei abbia occasione di fuggire, ma che scelga di consegnarsi alle autorità la dice lunga sulla pressoché totale assenza di cliché di questa serie. Finalmente abbiamo una storia in cui i protagonisti principali non fanno cose stupide solo per continuare ad allungare il brodo.

Stupendo anche il personaggio di Shaw, che si mostra sempre duro ma che alla fine accompagna di buon grado una rifugiata dalla sua famiglia.

Ma la vedremo mai questa Cleopatra?

DarkSide

DarkSide
x

Check Also

Fear and Loathing on the Planet of Kitson

Recensione Serie Tv: Recensione Serie TV: Agents of Shield 6×08 “Rotta di collisione (1° parte)” – 6×09 “Rotta di collisione (2° parte)”

Salve, Fenici! Eccomi qua! Le avventure degli agenti ...