Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie TV: Baby Daddy stagione 2

Recensione Serie TV: Baby Daddy stagione 2

 

I Wheeler sono tornati più carichi di prima e pieni di novità in vista!

La seconda serie si apre con Riley che decide di invitare Ben a una festa di lavoro.

Il ragazzo accetta, iniziando a capire che, con Emma nella sua vita, dovrà comportarsi come un genitore responsabile e trovare una mamma per la piccola.

Quale migliore scelta dunque della sua amica di infanzia, che oltre a essere una bella ragazza, è anche una persona affidabile?

All’inizio non concepiva l’idea di alcun tipo di sentimento per lei, visto che quando erano adolescenti, Riley, con la sua stazza, lo riempiva di botte durante le ore dedicate allo sport. Ma ormai le cose sono cambiate e l’inaffidabile Ben inizia a provare emozioni contrastanti per lei.

A causa di un imprevisto, per tenere Emma, Ben non riesce a presentarsi alla festa di Riley, facendola ritrovare sola e arrabbiata.

Danny, saputo dell’accaduto, lascia la sua ragazza in compagnia di Tucker si recano al ricevimento, ma trovano la sua amica già impegnata a ballare con un altro uomo.

Successivamente Tucker scopre che Danny è innamorato di Riley, nonché la sua migliore amica, da quando, da piccoli, la portava sulla sua casetta sull’albero, ma non ha mai trovato il coraggio di rivelarglielo, pensando che avrebbe finito con il rovinare la loro amicizia.

Mentre confida le medesime cose alla madre, la donna registra per sbaglio la sua confessione e la fa partire come messaggio proprio alla ragazza: che guaio!

Riley riceve il messaggio, ma non riesce a sentirlo perché Bonnie le ruba il cellulare. Dopo una piccola disputa la ragazza se lo riprende e quindi i Wheeler sono costretti ad architettare un nuovo piano per non farle ascoltare l’audio.

Intanto viene rivelato che l’uomo con cui esce Riley è il dottor Fich, un medico volontario che raccoglie fondi per la ricostruzione di pozzi d’acqua potabile in Africa, che a tempo perso lavora in un bar newyorkese.

Appresa la notizia, Ben, geloso di questo rapporto appena nato, decide di pedinarlo scoprendo che in realtà il medico è sposato.

Lo rivela a Riley, durante una cena romantica proprio con l’uomo, a cui si presentano anche Bonnie e Danny per sottrarle il cellulare.

Viene svelato, però, che la moglie è morta anni prima, perciò Fich discute con Ben per il suo atteggiamento immaturo. Il ragazzo allora decide di farsi da parte non sapendo bene cosa prova per la sua amica, vedendola ormai felice con il medico.

Intanto Bonnie sottrae finalmente il cellulare a Riley e, mentre la ragazza cerca di riprenderselo, lo lascia cadere dentro un bicchiere, sotto lo sguardo divertito di suo figlio Danny che pensa di averla passata liscia.

Sembrerebbe che il guaio sia stato evitato… eppure Fich riesce a ripararlo, restituendoglielo nuovo di zecca: sa fare proprio tutto il bel medico!

Tornata a casa con l’apparecchio aggiustato, Riley sente il messaggio e scopre la verità riguardo i sentimenti di Danny, ma quando va ad affrontarlo, lo trova in compagnia della sua fidanzata Milena e decide così di lasciar perdere, di cancellare l’audio e andare avanti come se nulla fosse successo.

Nel frattempo Bonnie, apprende che i documenti che Ben le ha affidato, riguardo la custodia esclusiva di Emma, non sono firmati dalla madre della piccola.

È un enorme pasticcio poiché questa potrebbe rivendicare la maternità per riprendersi  la bambina.

Perciò Bonnie, all’insaputa dei figli, chiama Tucker, l’unico che ha conosciuto Angela, in modo da poter combinare un incontro con lei e farle firmare i fogli.

La donna accetta di andarsene, ma chiede come unica condizione quella di vedere la foto di Emma.

Contemporaneamente Riley si lascia con il ragazzo perché è costretto a viaggiare spesso per lavoro e decide di rifiutare anche la sua proposta di matrimonio, perché non prova dei veri sentimenti per lui.

Nel frattempo, Danny rompe con Milena poiché la donna voleva accasarsi e mettere su famiglia, mentre lui si reputa ancora giovane e con tutta la vita davanti a sé.

Purtroppo però la sua popolarità nell’hockey inizia a precipitare e viene mandato dallo psicologo della squadra per capire come mai nell’ultimo periodo sia peggiorato notevolmente.

Qui conosce Amy, la dottoressa. Scopre che il vero motivo del suo abbattimento è Riley, che continua a provare sentimenti per tutti tranne che per lui, che rimane sempre e solo il suo migliore amico.

Compresa questa rivelazione, inizia a frequentarsi con la psicologa migliorando anche nel suo gioco.

Intanto, durante il battesimo di Emma, ritorna Ray Wheeler che viene costretto dalla sua ex moglie a fingere di stare ancora insieme, per ottenere dalla loro prozia ricca un assegno per la piccola. Ma le cose non vanno mai come devono andare, infatti arriva Steve, il compagno del padre, per chiedere la sua mano.

La cerimonia finisce in modo esilarante, con la zia che scappa appena conosce tutte le vicende dei Wheeler.

In un secondo momento si scopre l’avvicinarsi del compleanno di Riley, ma la ragazza si rifiuta di festeggiare perché, durante il suo sedicesimo compleanno, Ben le aveva tirato un brutto scherzo davanti a tutti i compagni di scuola.

Volendo riparare all’errore commesso in passato, il ragazzo decide di prepararle una cerimonia in grande, non sapendo però cosa regalarle.

A quel punto Danny gli confida, costretto da Amy e Tucker, che Riley è sempre stata innamorata di lui e che sarebbe il perfetto dono per aggiustare il malinteso.

Ben prepara una festa fenomenale che però viene rovinata da una serie di spiacevoli sorprese.

Per sistemare la situazione, Ben bacia Riley e decidono di mettersi insieme, ma sul momento più bello, ecco piombare Angela nella stanza che rivela di non volersene più andare, dopo aver visto la foto di sua figlia.

I Wheeler sanno come tenere incollate le persone allo schermo con le loro peripezie: chissà cosa ci attende nella terza stagione!

 

Recensione a cura di:

 

Editing a cura di:

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

StaffRFS