Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione serie TV: Arrow 7×19 – Spartan

Recensione serie TV: Arrow 7×19 – Spartan

Lost Canary
Progetto grafico a cura di TessV

Bentornati amanti di Arrow!

Oggi scrivo dell’episodio trasmesso dalla CW il 22/4/2019. Nel complesso il mio parere non è negativo ma… perché c’è sempre un ma giusto??

Dal titolo si evince subito che l’episodio ha John come principale protagonista. Lui e Oliver sono sulle tracce del Nono Cerchio, ma la ricerca è complessa e John è costretto a chiedere l’aiuto al patrigno, un generale dell’esercito (ndr l’attore è Ernie Hudson, visto in Ghostbusters).

E qui faccio una riflessione personale: aspettare il finale di stagione per affrontare il complesso tema del rapporto familiare tra i due e dedicargli solo 40 minuti? Strana scelta, non pensate?

Nel frattempo il Nono Cerchio attacca la società di Felicity. Fortunatamente, quest’ultima ed Alena (di cui metto in dubbio la bontà) vengono portate in salvo dai militari chiamati da John, mentre il programma Archer viene rubato.

Ulteriore riflessione, un programma in grado di tracciare il mondo intero Via Lattea inclusa può essere contenuto in un tablet senza che questo subisca rallentamenti e/o blocchi? Licenze fumettistiche belle e buone.

John e il patrigno vengono rapiti e torturati da Dante ma fortunatamente Oliver e la squadra li portano in salvo. Durante la fuga i nostri eroi incontrano Emiko e alcuni uomini dell’organizzazione criminale…confesso di aver trovato particolarmente esilarante il loro abbigliamento.

Oliver sa che Dante ha ucciso la madre di Emiko, prova a dirlo, ma la donna non gli crede accusandolo di essere un bugiardo. La discussione degenera e i due arrivano alle mani, Oliver ha la meglio ma Dante arriva in soccorso della sua protetta portandola via.

Emiko è inconsapevolmente una marionetta nella mani di Dante che l’ha forgiata come un’arma letale, ma il tarlo del dubbio inculcatole da Oliver le fa vedere finalmente la verità. La donna si fa giustizia uccidendo Dante (un po’ troppo facilmente a mio avviso).

Flashforward: inutili, come sempre.

Il figlio naturale di John nel futuro sembra essere schierato tra le fila dei cattivi, il potenziale triangolo amoroso tra Mia, Connor e JJ…tutto ciò non ha un grande interesse ai miei occhi. Ridatemi Baby Sara vi prego!!

Ancora un volta sono indecisa, questo episodio (come i precedenti) non mi convince pienamente.

A rischio di essere polemica, continuo a pensare che la produzione ultimamente stia aggiungendo elementi a casaccio con lo scopo di sviluppare possibili storyline.

I personaggi principali vengono snaturati per dare maggiore spazio agli altri secondari. Ma a quale scopo? Li si vuole portare anche nella prossima stagione? Il rischio dell’includere troppi elementi è che poi si trascuri la trama, perdendone la qualità. Dig poteva essere sviluppato prima evitando i Flashforward.

Archer. Questo programma sarà la causa della sparizione di Oliver in futuro?? E chi gli restituirà i 20 anni persi? E’ lui il vero cattivo di questa stagione?

Ho l’ impressione che tutto questo sia stato gestito male e che non si renda più giustizia ai personaggi iniziali che hanno contribuito a rendere la serie un grande successo.

Vedremo un crossover con Lanterna Verde interpretato da Dig.

L’episodio non è brutto ma mi lascia perplessa: non vorrei che questo cambiamento di ruoli compromettesse il fantastico equilibrio a cui i due personaggi ci hanno abituato.

Ci vediamo alla prossima.

Un saluto dalla vostra Mal.

baby.ladykira

baby.ladykira
Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Recensione Film Cult: The Wife – Vivere nell’ombra

DATA USCITA: 04 ottobre 2018 GENERE: Drammatico ANNO: ...