Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione Serie Tv – A Discovery Of Witches – 03×03-04

Recensione Serie Tv – A Discovery Of Witches – 03×03-04

Care Fenici, entriamo finalmente nel vivo della stagione con i due nuovi episodi.

Ep. 3

Matthew è a New Orleans con Jack a cercare di convincere i figli di Marcus a unirsi allo scisma. La cosa, però, non è affatto facile: secoli prima aveva massacrato la maggior parte di quelli che avevano la rabbia nel sangue. Bisogna convincere il loro leader, Ransome, uno dei primi figli di Marcus. Quindi via di bische da gioco, festa e sangue. Perfetto, direi!

In tutto ciò Jack fa fatica a controllare la malattia, ma Matthew non lo molla.

A Londra Chris e Miriam continuano con le ricerche, mentre Diana, sempre protetta da Gallowglass, continua a cercare le pagine mancanti del libro della vita, così si ritrova da padre Hubbard. Ma, allo stesso tempo, anche Knox si reca da lui. Chi otterrà la pagina?

Anche Phoebe la sta aiutando e, spulciando i tomi della British Library, viene fuori un dettaglio importante.

I nemici non stanno solo aspettando, ma macchinano nuove trappole; in particolare Benjamin, alleato con Gerberto, scopre della gravidanza di Diana e questo, care Fenici, è un grande, ma veramente grande male!

Questa stagione comincia a piacermi, soprattutto perché dal romanzo di New Orleans sapevi poco o nulla, giusto qualche informazione. Qui, invece, ha un’intera puntata dedicata, tra cui la scena più straziante di tutte: Matthew che elenca ogni singolo nipote che ha ucciso per la malattia, dicendo che i loro volti lo tormentano ancora oggi. Questo convince Ransome e lo scisma comincia a vedere uno spiraglio di luce, ma basterà? Hanno ancora Baldwin da affrontare.

Questa puntata mi è piaciuta davvero tanto, soprattutto perché i legami tra Matthew e i suoi discendenti comincia a saldarsi, immettendo quel calore che prima mancava.

E il quarto cosa ci riserverà? Voi non avete una gran gola di vedere questi bambini nascere? Purtroppo mi sa che dovremo aspettare per quel momento, ma non manca molto. In più non vi siete accorti della cotta di Gallowglass per Diana? Lo so, adoriamo tutte Matthew, ma lui mi è sempre piaciuto tantissimo. Il suo fascino vichingo e il sorriso sempre pronto… sì, sto trattenendo la bavetta. In effetti non posso dire di non aver particolarmente apprezzato tutti i personaggi, tranne Benjamin e Knox.

Ep. 4 

L’ultima pagina del Libro della Vita è in mano a un certo TJ Weston, ma ce ne sono troppi per trovare proprio lui o lei. Sicché urge la necessità di operare un incantesimo complesso, e serve una congrega. Dove trovarla senza che Knox lo venga a sapere?

In tutto ciò Satu rifiuta l’aiuto di Benjamin, da che parte starà? Con Diana no di sicuro, vi giuro che non so come finirà tra loro due; o meglio, lo so dal libro, ma a quanto pare hanno preso due strade leggermente diverse. Non che questo sia un male, anzi. Satu non crede che Diana sia la strega della profezia, ma è convinta di esserlo lei stessa. Forse si dà troppa importanza?

Intanto la nostra protagonista trova la congrega e scopre la dimora di TJ Weston. Il signore in questione sembra soffrire di parecchi problemi psicologici. Che tipo! Anche se, con due streghe e un vampiro alla porta, sfido chiunque a stare tranquillo! Fortunatamente Diana conosce altri demoni. Ahimè, un Knox sempre più ossessionato lo viene a sapere. Ogni volta ce lo troviamo tra i piedi sto tizio, non molla l’osso neanche a morire!

Sul fronte scientifico le cose non vanno bene, poiché Miriam e Chris fanno la scoperta che tutti temevano: la rabbia nel sangue viene innescata da qualcosa che l’essere umano già possiede nel suo DNA. Quindi non esiste una cura, i dubbi si riaprono e le paure emergono.

Le tre pagine sono in mano a Diana, così adesso bisogna solo ricomporre il libro. Sarà facile? Mica tanto, anche perché le doglie sono iniziate. Dai, ragazze, finalmente vedremo i gemelli! Ditemi che anche voi non state nella pelle quanto me nel fare la loro conoscenza!

Che momento emozionante, bellissima scena. Date il benvenuto a Rebecca e Philiph Clairmont Bishop, o viceversa. Due splendidi bambini sani. Ma con il ritorno di Matthew è giunto il momento che Gallowglass vada via. La sua missione affidata da Philippe è finita, eppure, giuro, è stato straziante vederlo andarsene sapendo cosa prova per Diana.

Nella prossima puntata ne vedremo delle belle, tra cui il battesimo dei neonati, lo scontro con Baldwin e… ok sto zitta. Insomma, non vedo l’ora escano!!!

A presto!

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]

Francesca

Lascia un Commento