Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione serie TV: Once Upon a Time 07×21 “Homecoming”

Recensione serie TV: Once Upon a Time 07×21 “Homecoming”

Buongiorno fan di OUAT, oggi Andreina ci parla di un nuovo episodio: Once Upon a Time 07×21 “Homecoming”


Siamo alla prima parte del finale di stagione.

In un flashback, un giovane Henry scoraggiato dal fatto di non trovare il suo happy ending, viene visitato da Wish Rumple che gli offre un accordo che potrebbe avere conseguenze tragiche.

Nel presente, mentre gli abitanti di Hyperion Heights celebrano la rottura della maledizione, Henry incontra la versione di Rumple del reame dei desideri. Wish Rumple rinchiude Ella e Lucy in una palla di vetro e chiede a Henry di recuperare il pugnale di Rumple per impedire a Weaver di distruggere i poteri del Dark One.
Ella si conferma ancora di più un personaggio inutile, perché appena riesce a riunirsi col suo amato viene rapita ed esce di scena. Perché hanno dedicato cosí poco spazio a un personaggio che avrebbe dovuto essere il coprotagonista? Lucy e Alice hanno avuto un ruolo molto maggiore.

Per fermare Wish Rumple , Henry, Regina, Uncino e il Rumple buono viaggiano nel Regno dei Desideri, dove vivono le versioni di alcuni dei nostri personaggi più amati e temibili.

Regina e Henry finiscono nel castello di Tremotino dove si scontrano con una perfida e sexy Crudelia De Mon e incontrano Peter Pan che é stato imprigionato da suo figlio in una gogna.

Hook e Rumple buono chiedono aiuto a Ariel, la quale dona loro dell’inchiostro magico per poter fermare il Tremotino cattivo.
Rumple buono incontra il cattivo e gli fa credere di voler cedere il pugnale per poter liberarsi finalmente dalla malvagità, ma alla fine lo blocca con l’ inchiostro e tenta di ucciderlo. A questo punto mi sono chiesta se effettivamente gli sarebbe convenuto cedere il pugnale. L’unico modo che ha di ricongiungersi con Belle é perdere l’immortalità e morire. Regina appare sulla scena a sproposito facendo distrarre Rumple buono e permettendo al cattivo di liberarsi e continuare nel suo piano.

Henry cerca l’Apprendista Stregone e recupera la sua penna da autore, dopodiché si reca da Crudelia De Mon e le ruba l’inchiostro contenuto nei suoi capelli. Qui ho capito perché hanno reintrodotto il personaggio di Crudelia: non dimentichiamo che lei era legata alla trama dell’autore. Alla fine tutto si rivela un piano di Rumple cattivo: voleva che Henry recuperasse la penna per poi rubarla e cederla alla versione di Henry del reame dei desideri. Tra parentesi, perché il Wish Henry é ancora un ragazzino? Non dovrebbe essere passato tempo anche per lui? Come ha detto l’Apprendista Stregone, le timeline dello show sono veramente un problema.

Il giovane Henry cancella i poteri del Guardiano (Alice) e vuole uccidere Regina perché ha ucciso i suoi nonni e ha fatto scomparire sua madre.

Nel frattempo ad Hyperion Heights Alice ha un presentimento: suo padre é in pericolo e si trova nel regno dei desideri. Assieme a Robin recuperano un fagiolo magico di straforo da un tizio qualunque (ma non erano rari?) e con il camion dei dolci di Tiana si preparano a cambiare reame. Non vanno nel reame dei desideri ma a Storybrooke per raccattare gli eroi delle scorse stagioni di once upon a time e regalarci un season finale degno di questo nome.

 

 

StaffRFS

StaffRFS