Home / Recensione libri / Recensioni MM / Recensione: “Segreti di provincia (Serie Holly Creek Vol. 2)” di Poppy Dennison

Recensione: “Segreti di provincia (Serie Holly Creek Vol. 2)” di Poppy Dennison

Jefferson Lee Davis, il nuovo responsabile alle pubbliche relazioni di Holly Creek, si sta preparando per il prossimo grande evento in città, la Fiera delle Rose. Il lavoro fila liscio, ma il cammino del vero amore si presenta irto di difficoltà. Il suo bel fidanzato, lo sceriffo Zane Yarbrough, riceve delle misteriose telefonate di cui non vuole discutere. E mentre Jefferson Lee viene colto dalla gelosia, un misterioso e affascinante straniero si intrufola nella piccola comunità. In cerca di risposte, Jefferson Lee coinvolge la sua migliore amica Clover Crofton, che lo aiuta a ideare un piano per svelare i segreti dello sceriffo. Ma i due amici finiscono nei guai, mettendo alla prova la relazione tra Jefferson e Zane, che dovranno affrontare i loro problemi di fiducia. E forse anche Clover si troverà a imparare una cosetta o due.

Segreti di provincia” è il secondo volume della serie Holly Creek. Nonostante non abbia letto il primo volume, non ho avuto alcun problema a seguire la vicenda narrata.

Impossibile non affezionarsi a Jefferson Lee che, diventato il nuovo responsabile delle pubbliche relazioni si ritrova a gestire l’evento della Fiera delle Rose. È un personaggio che conquista con la sua genuinità, mi ha fatto sorridere vedere Jefferson girare per il paese con delle crocchette da offrire ai cani dei compaesani. Compaesani, per l’appunto, molto impiccioni, sanno tutto di tutti, ma altruisti e sempre pronti a porgere la propria mano per chi ne ha bisogno. L’interagire di Jefferson con loro crea dei siparietti davvero divertenti. Ho trovato molto ironico il rapporto che Jefferson ha con la sua amica Clover, complice di un piano per svelare i segreti dello sceriffo del paese.

Sì, perché Zane Yarbrough, oltre ad essere per l’appunto lo sceriffo, è anche il fidanzato di Jefferson.

La loro è una relazione nata da poco e ha bisogno di tempo per stabilizzarsi, ma delle telefonate misteriose e l’atteggiamento ambiguo di Zane, creano un moto di gelosia e insicurezza in Jeff. A peggiorare la situazione è la presenza di un personaggio misterioso che arriva a Holly Creek.

Così, il nostro Jefferson, si ritroverà a gestire diverse situazioni, dove il piano studiato con Clover gli si ritorcerà contro, mettendo a repentaglio il suo rapporto con Zane. Riuscirà Jefferson a superare le proprie paure verso la sua relazione?

Chi è l’uomo misterioso?

Avrà successo la Fiera delle Rose?

Se volete trovare la risposta a queste domande, non vi resta che leggere questo romanzo, di cui ho apprezzato molto la sua stesura curata, con sfumature ironiche e romantiche.

Purtroppo ho una piccola critica a riguardo: la caratterizzazione dei personaggi. Per quanto mi siano piaciuti credo che sarei stata ancora più entusiasta se fossero stati più di spessore. Ho come avuto l’impressione che l’autrice si fosse fermata solo alla superficie e non sia andata troppo in profondità. Peccato davvero perché ci sono tutte le carte in regola per renderli dei personaggi indimenticabili.

A ogni modo il mio giudizio resta positivo e ne consiglio la lettura.

A cura di:

A cura di:

Jefferson Lee Davis, il nuovo responsabile alle pubbliche relazioni di Holly Creek, si sta preparando per il prossimo grande evento in città, la Fiera delle Rose. Il lavoro fila liscio, ma il cammino del vero amore si presenta irto di difficoltà. Il suo bel fidanzato, lo sceriffo Zane Yarbrough, riceve delle misteriose telefonate di cui non vuole discutere. E mentre Jefferson Lee viene colto dalla gelosia, un misterioso e affascinante straniero si intrufola nella piccola comunità. In cerca di risposte, Jefferson Lee coinvolge la sua migliore amica Clover Crofton, che lo aiuta a ideare un piano per svelare i segreti…

Score

Voto Sweetfire 4

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione MM:”Assaporare l’oscurità “di Tibby Armstrong

          Titolo: Assaporare l’oscurità ...