Home » Recensione libri » Recensione: ” Se solo cambiassi idea” di Ivy D Morgan

Recensione: ” Se solo cambiassi idea” di Ivy D Morgan

 

Titolo: Se solo cambiassi idea
Autore: Ivy D. Morgan
Editore:Self
Genere:Erotic romance

Data di pubblicazione: il 30 Novembre 2020

 

 

Quando quel ragazzo sconosciuto curva appena le labbra in un sorriso seducente, Chloe si lascia andare a un momento di follia. Dopotutto, lei è Chloe Darrill, docente universitaria trentacinquenne, dalla vita e dalla carriera irreprensibili. Potrà pur permettersi di perdere la testa per una volta, no?
Per David, capitano della squadra di basket all’ultimo anno delle superiori, quella donna attraente dall’aria spaesata è solo una conquista in più con cui intrattenersi in un pomeriggio di festa.
Chloe e David scopriranno fin troppo presto che quel breve attimo di leggerezza non potrà più ripetersi, ma basterà la differenza di età tra i due a spegnere l’attrazione che si è instaurata durante quel loro primo incontro?

Fenici, che dirvi, wow!!!!

Un romanzo hot al punto giusto: sesso (tanto), amore (travolgente) e… udite udite, lei è più grande, ma molto più grande, di lui.

Questa scrittrice ha una scrittura molto bella, fluida e accattivante, riesce a tenere il lettore incollato alle pagine del romanzo, rapito dal bisogno di scoprire cosa succederà nella pagina successiva.

Tutta la struttura del romanzo è articolata bene, ogni parte è un tassello essenziale che sorregge l’intera storia, anche senza la componente sessuale la trama reggerebbe, ma lasciatevelo dire, il sesso ci sta e tutte noi vorremmo un partner come David, che, malgrado la giovane età, sa usare la lingua, le dita e il suo pene in maniera egregia.

Vi sembra volgare? No! Assolutamente.

L’autrice riesce a renderci partecipi della passione tra David e Chloe, senza essere scurrile e fidatevi se vi dico che noi tutte vorremmo essere nei panni di lei.

La storia inizia a Las Vegas dove David studia e vive con la sua famiglia, dopo anni che non si vedevano, Chloe viene invitata alla festa del rinnovo delle promesse dei suoi genitori.

La donna arriva alla festa che si tiene in una villa con piscina, ci sono tantissimi ragazzi amici dei figli della coppia; stanca dal viaggio si rilassa su un lettino finché un ragazzo non le spara con un fucile ad acqua.

Resta folgorata dalla bellezza e sfrontatezza del ragazzo, che ci prova addirittura con lei che potrebbe essere sua madre… una madre giovane però.

Stanca e accaldata, Chloe entra nella dependance per usare il bagno, quando esce trova lo stesso ragazzo della piscina che l’aspetta e con sfrontatezza la bacia. Si lascia trascinare da questa passione irresistibile, pensando che tanto poi non lo avrebbe rivisto mai più.

Quando scopre che il ragazzo con cui ha fatto del sesso pazzesco altri non è che David, il figlio dei suoi ospiti, non può fare a meno di pensare che sia lo stesso bambino a cui badava quando era piccolo. Rimanendo assolutamente scioccata dell’accaduto si ripromette che la pazzia non dovrà mai più ripetersi.

 

“C’era qualcosa tra noi in quel momento, qualcosa che non riuscivo a capire né tantomeno a spiegare. Rimpianto, parole non dette, timore… ma non potevamo dar voce a tutto quello che avevamo dentro, perché avrebbe significato abbattere un confine invalicabile con un biglietto di sola andata.”     

 

David si sta mettendo nei guai con i suoi amici: usano droghe e si sono iscritti tutti alla stessa università, motivo per cui i genitori sono molto preoccupati. Non sapendo come aiutarlo decidono di affidarlo a Chloe, nel Maine, e iscriverlo, per almeno un semestre all’università dove lei insegna.

Così i due si trovano obbligati a una convivenza forzata, con questa attrazione che li attira l’uno nelle braccia dell’altra.

Meglio non svelare troppo, venite a scoprire da sole questa bellissima storia d’amore, vi rapirà sicuramente.

Buona lettura.

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento