Home » Spazio bimbi. Crescendo con i libri, i cartoni e il film e telefilm » Recensione: ” Il rubino di fumo” di Philip Pullmann

Recensione: ” Il rubino di fumo” di Philip Pullmann

 

 

Autore: Philip Pullman

Editore: Salani

Genere:catalogo-avventura

Formato: cartaceo-elettronico

Pagine: 266

Prezzo: € 11.90 € 6.99

Età :dagli 11 anni

 

 

Attento alle Sette Benedizioni… Quando pronuncia per la prima volta queste parole, Sally non conosce ancora il loro significato e il loro potere micidiale. Ma la persona che le sente muore di paura. Così comincia la terribile avventura di una ragazzina di sedici anni nei sordidi bassifondi della Londra vittoriana: perseguitata da canaglie e assassini, cerca di risolvere il mistero della morte del padre, ma ovunque si volti incontra nuovi pericoli ed enigmi. Chi ha rubato il rubino lasciatole in eredità dal padre? E in che modo è legato al traffico d’oppio? La ragazza scopre presto di essere al centro del mistero, e che dalla soluzione di questo dipende la sua vita… Nel primo libro della serie di Sally Lockhart, Philip Pullman rivisita il genere classico del romanzo giallo, e lo ambienta nella nebbiosa e miserabile Londra di fine Ottocento, in un’atmosfera degna di Dickens: segreti, omicidi, salvataggi miracolosi, un cast di personaggi onesti e ignobili energumeni al servizio di un grande narratore.

Ho letto questo libro in un paio d’ore, pescandolo in uno scaffale di edizioni scontate di una grande libreria romana…..si è aperto un mondo… e sono rimasta catturata nell’incredibile universo di Sally Lockhart, personaggio abilmente costruito da Philip Pullman.

Un’eroina incredibile che non mancherà di conquistare i giovani lettori: coraggiosa e impavida, alla ricerca della verità sulla morte del suo papà, si troverà coinvolta in un intrigo spaventoso dove impazzano sgherri di tutti i tipi, spacciatori di oppio, ladri ed assassini, in una Londra oscura, fumosa e spaventosa che richiama alla mente atmosfere in un incrocio tra Conan Doyle e Verne.

Sally incontrerà tanti amici che saranno importanti per la sua vita e il suo futuro: figure caratteristiche ed originali come Fred il fotografo e sua sorella Rose attrice da strapazzo, Jim e la piccola Adelaide; ed altre terribili come la signora Holland ed il misterioso uomo dai mille volti….. un vero capolavoro del romanzo d’avventura , una lettura imperdibile per giovani avventurieri.

se non avete ancora conosciuto Sally Lockhart, preparatevi a esserne travolti”

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS