Home » Recensione libri » Recensioni MM » Recensione: “Ricominciare” di Sara York

Recensione: “Ricominciare” di Sara York

 

♦ Traduzione a cura di Nela Banti

Francy & Alex Translation, acquistabile qui ♦

trama-rfs-arancio

La passione e il desiderio li uniscono. Quello che non si aspettano è di innamorarsi.

Jake Grant è un personal trainer che non vuole più nessuno, dopo che il suo compagno di lunga data è morto. È pronto a rinunciare ai suoi sogni e a vendere la sua palestra, solo per sfuggire ai fantasmi del passato. Ma una volta che incontra Lance, cambia tutto. Lance Abbott è un chirurgo ortopedico specializzato in medicina dello sport e non si è mai dichiarato. È convinto del fatto che i suoi clienti scoprissero che è gay, lascerebbero il suo studio medico e lui sarebbe costretto ad abbandonare il lavoro che ama. Quando incontra Jake, un uomo dichiarato, tutte le percezioni di Lance sul fatto di non rivelarsi sono messe in discussione. La passione e il desiderio li fanno mettere insieme. Ma scopriranno presto che la loro relazione è più profonda dell’ardore fisico che c’è tra loro. Ciò che provano potrebbe sopravvivere senza che nessuno lo scopra? Oppure Lance deve abbandonare le sue insicurezze e abbracciare del tutto la vita con Jake?

recensione-rfs-arancio

Jake è il proprietario di una palestra di fitness, da sei mesi è rimasto senza il suo compagno storico – deceduto in un incidente – e la ferita è ancora aperta. Lance è un medico chirurgo ortopedico, gay non dichiarato a causa di brutte esperienze avute quando andava a scuola, ma anche per paura di perdere i suoi clienti, purtroppo l’ambiente sportivo con l’essere gay non è ben visto.

Un giorno Jake cade in palestra facendosi male a una spalla, decide così di uscire e andare in un locale a prendere qualcosa ed è lì si scontra con Lance. Nell’impatto viene urtato alla spalla dolorante, ulula di dolore, il bel dottore lo soccorre immediatamente e non appena i loro sguardi si incontrano… scatta l’attrazione.

Jake però ha ancora il cuore occupato da Mark, il compagno deceduto, e gli sembra di tradirlo, e Lance non osa farsi avanti poiché non è dichiarato e non ha intenzione di farlo. Il problema? Nessuno dei due vuole una storia di una notte… un bell’impasse insomma!

Decidono per un bel rapporto di amicizia. Si frequentano, si conoscono e scoprono di avere cose in comune, tuttavia i timori sono potenti, e dovrà succedere un fatto triste per far crollare i muri e quanto succede… sono scintille! Purtroppo però, dopo le scintille risorgono i dubbi, le perplessità e le paure.

Durante tutto questo marasma emozionale, e non, ci imbattiamo in personaggi come Trixie, una delle dipendenti della palestra di Jake che ci prova in maniera spudorata con lui, e che quando scopre dell’omosessualità di Lance reagisce pure male (no comment -_-); e, giusto per non lasciare Lance a corto di esperienze gioviali, anche lui si ritrova con una ex che tenta di sedurlo di nuovo e che reagisce male nello scoprire che sia gay. Sarà però proprio grazie a un atto vandalico fatto da Trixie, che Jake e Lance troveranno il coraggio di uscire allo scoperto.

Un bel romanzo, dolce e romantico, che fa venire voglia di entrare nel libro e parlare ai due protagonisti, anche di picchiarli in alcuni momenti, nonostante le loro ragioni siano valide. L’autrice riesce a farti amare entrambi i personaggi, descrive le scene intime in maniera hot senza essere volgare, ma sappiate che la temperatura sale parecchio perchè Jake e Lance sono molto passionali.

Consigliato per una serata tranquilla, ma calda, sul divano.

Fiamme-Sensualità-Super-Hot NUOVA
Recensione: Tayla
Editing: Gioggi

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS