Home » Recensione libri » Made in Italy » Recensione: “Ricatto d’amore” di Kirsty MacGregor

Recensione: “Ricatto d’amore” di Kirsty MacGregor

Trama

“Lauren sentì la bile salirle in gola. Taylor non aveva detto esplicitamente ciò che voleva, ma lei cominciava a capire dove volesse andare a parare.
«Sentiamo dunque…» disse inarcando un sopracciglio. «In che modo dovrei motivarla, esattamente?».
«Molto semplice: voglio che tu diventi la mia amante» rispose l’uomo con sfacciata sicurezza, come se stesse discutendo una delle sue trattative di affari.
«Ti voglio nel mio letto fino a quando il capriccio non mi sarà passato, poi sarai libera di andartene per la tua strada senza debiti sulle spalle» concluse.
«Mi sembra un patto vantaggioso per entrambi».
Lauren sentì il sangue congelarsi nelle vene, la furia le corrose le viscere come acido. Si sforzò di mantenere un’espressione impassibile. «Allora, vediamo se ho capito bene…» disse con voce atona. «Lei salderebbe il debito che mio nonno ha con la sua banca e io in cambio dovrei solo aprirle le gambe, giusto?».
«Detto in parole povere sì, è così!» assentì Taylor con un cenno del capo.

È questo l’unico modo che ha Lauren per salvare suo nonno dai debiti: concedersi a un uomo privo di scrupoli che lei non conosce ma che già detesta con tutta se stessa. Accettare il ricatto di Taylor, ricco, spregiudicato e affascinantissimo uomo di affari dal passato misterioso, significa vendere se stessa, ma anche immergersi in una relazione travolgente da cui non è così facile uscire.
E forse a un certo punto nessuno dei due vuole o può farlo…

Recensione

Può una “proposta indecente” far nascere una storia d’amore?
Quanto è sottile la striscia che separa l’odio dall’amore?
A queste domande deve rispondere Lauren Evans, giovane londinese che una sera vede il suo mondo crollare.
Il nonno ha fatto degli investimenti sbagliati e si è indebitato con la sua banca. Alexander Taylor, presidente della banca, dopo un incontro/scontro con Lauren, le fa la fatidica proposta indecente… e lei cosa farà?
Inizia così la “relazione” fra i due protagonisti: lui la vuole, lei lo detesta… ma deve cedere.
L’autrice riesce a descrivere la rabbia e  l’ansia di Lauren e il carattere didattoriale di Alex, ma sarà davvero così? Oppure dietro i suoi modi duri si nasconde una persona dolce?
Leggendo pagina dopo pagina scopriamo le varie verità nascoste di Alex e rispondiamo alle due domande iniziali. Il romanzo è scritto bene e riesce a coinvolgere magnificamente il lettore, le scene di sesso sono scritte in maniera delicata senza essere esplicite. Romanzo adatto ad una giornata uggiosa sul divano, o per un pomeriggio rilassante. Buona lettura!

Fiamme Sensualità Medio

Recensione a cura di:

Tayla

Editing a cura di:

Elettra

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento