Home » Recensione libri » Recensione: “Quel Solo Bacio” di Aina Sensi – Antologia di beneficenza Together vol. 1

Recensione: “Quel Solo Bacio” di Aina Sensi – Antologia di beneficenza Together vol. 1

Quel Solo Bacio di Aina Sensi

Antologia di beneficenza

Together vol. 1

Words Edizioni

Ben trovate care Fenici. Quest’oggi parleremo del racconto di Aina Sensi, una storia in cui il carpe diem viene illustrato con la freschezza della gioventù, nel quale l’ardire di un ragazzo e i sogni di una ragazza diventano musica e poesia, portando alla celebrazione di un nuovo amore.

Dario e Claudia condividono ogni giorno una tratta di treno in solitudine. La Campogalliano-Modena viene vissuta così come un momento di transizione, nella quale i due, chiusi in se stessi, riflettono sulla propria vita quotidiana costellata d’incertezze e su dubbi, rammarico e speranze. Ma Claudia ancora non sa che da lontano Dario l’osserva e l’ammira cercando il coraggio di parlarle, di rivelarle le proprie emozioni che di giorno in giorno crescono, nella dolcezza e nell’esuberanza della gioventù. Claudia è una ragazza insicura, convinta di non essere vista veramente dal resto del mondo. Di colpo però la sua vita cambia, nel momento in cui Dario raccoglie tutto il suo coraggio per farsi avanti e si dichiara. Da un unico casto bacio comincerà tutto, i loro sentimenti dilagheranno e Claudia saprà così di non essere più sola, ma di aver trovato realmente un posto nel cuore di Dario, è veramente la scelta di qualcuno.

Un racconto in cui la bellezza dei primi amori, con ingenuità e freschezza, ci farà vivere degli attimi di sospensione. Ed è proprio su questi che si basa la storia. Incerto, difficile da individuare e intriso di karma, l’attimo fuggente costituisce il nerbo dell’esistenza di ognuno di noi. In un battito di ali la nostra intera vita può cambiare nel bene o nel male, ma non è solo colpa o merito del destino. Noi stessi siamo gli artefici e gli architetti del fato che ci accompagna per buona parte della nostra esistenza. C’è chi lo chiama coraggio, chi incoscienza, ma la sostanza non cambia, in quell’unico momento la nostra vita muta e si evolve.

La musica è l’altro elemento chiave del racconto. Sulle note dei loro pezzi i ragazzi si avvicinano, cullati dalle melodie che costituiscono i loro pensieri più profondi. Il loro cuore si apre e le barriere crollano, predisponendo le loro anime a un nuovo amore che, piano piano, porterà dei nuovi colori nella loro esistenza.

La speranza è ciò che tiene uniti i bellissimi racconti di questa raccolta, nata per i bambini, perché loro e solo loro rappresentano la vera luce del mondo.

Continuate a seguirci care Fenici. A presto.

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]
Quel Solo Bacio di Aina Sensi Antologia di beneficenza Together vol. 1 Words Edizioni Ben trovate care Fenici. Quest’oggi parleremo del racconto di Aina Sensi, una storia in cui il carpe diem viene illustrato con la freschezza della gioventù, nel quale l’ardire di un ragazzo e i sogni di una ragazza diventano musica e poesia, portando alla celebrazione di un nuovo amore. Dario e Claudia condividono ogni giorno una tratta di treno in solitudine. La Campogalliano-Modena viene vissuta così come un momento di transizione, nella quale i due, chiusi in se stessi, riflettono sulla propria vita quotidiana costellata d’incertezze e…

Score

Voto Utenti : 4.9 ( 1 voti)

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento