Home » Recensione libri » Recensione: Non solo bella Serie: London Celebrities #2 di Lucy Parker

Recensione: Non solo bella Serie: London Celebrities #2 di Lucy Parker

 

Titolo: Non solo bella

Serie: London Celebrities #2

Autore: Lucy Parker

Editore: Triskell Edizioni

Genere: Romanzo Rosa

Data di pubblicazione: 24 Gennaio 2022

 

Come fosse Amore

Non solo bella

Making Up

The Austen Playbook

Headliners

Luc Savage è uno dei migliori registi e businessman del West End. Ha sempre diretto e prodotto spettacoli di successo e uno dei suoi più grandi sogni, riportare in auge l’antico teatro Queen Anne ereditato dopo la morte del nonno, sta diventando realtà. Ma le difficoltà non mancano, anzi sembrano piovere una dietro l’altra sulla sua testa, mettendo a dura prova il suo proverbiale carattere freddo. Prima si accanisce su di lui la stampa, poi problemi continui nella ristrutturazione e infine, una delle attrici principali dello spettacolo deve segnare il debutto del suo teatro, si rompe entrambe le gambe. Luc deve quindi scegliere una sostituta adeguata e Lily Lamprey non è di sicuro la persona adatta… o no? Lily sogna fin dall’adolescenza di diventare un’attrice di teatro ma al momento ha una sola esperienza lavorativa importante: una serie televisiva storica in cui interpreta un ruolo davvero ingrato. Incredibilmente le si presenta l’occasione di fare un provino per Luc Savage ma lei sa molto bene cosa pensa il regista di lei. La sua bellezza, i suoi capelli biondi platinati e soprattutto la sua voce alla Marilyn Monroe hanno sempre dato a tutti l’impressione sbagliata di lei, e Luc Savage non fa eccezione. L’incontro tra i due non sembra promettere nulla di buono per Lily eppure Luc le dà una possibilità, perché ha intravisto in lei un incredibile potenziale. Ma se si è sbagliato, non solo sarà la fine del suo teatro ma anche della carriera di entrambi. A complicare il tutto poi ci si mettono i sentimenti, emozioni inaspettate che nessuno dei due ha mai pensato di poter provare prima…

 

 

Inizio subito col dire che il nuovo romance contemporaneo di Lucy Parker, edito Triskell Edizioni, mi è piaciuto molto. Si tratta del secondo volume della London Celebrities Series in cui i protagonisti sono Luc e Lily.

Luc è un personaggio maschile freddo e professionale, un regista di teatro dalla solida carriera concentrato solo ed esclusivamente sulla ristrutturazione del suo teatro e perennemente focalizzato sul lavoro, almeno fino al momento in cui, al primo incontro, una certa signorina “non solo bella” lo fa inorridire (sì, avete letto bene), provocandogli reazioni e pensieri fuori controllo.

Lily è un’attrice di serie tv sottovalutata che nasconde l’amore per il teatro e il suo talento naturale sotto un’apparenza mozzafiato e una vocetta che sul palcoscenico non potrebbe mai funzionare senza un duro allenamento e tanto impegno.

I due si troveranno a lavorare insieme, a battibeccare rispondendosi sempre a tono e, soprattutto, a condividere momenti di vita importanti, senza mai smettere di combattere una connessione mentale e chimica per la differenza d’età, l’etica lavorativa e la caccia al gossip. Tutti motivi “esterni” che poco hanno a che fare con le loro emozioni e sentimenti. L’unica domanda che dovranno porsi sarà: a cosa dare priorità?

In questo romanzo ho trovato una trama particolare, un’ambientazione perfettamente curata e tanti piccoli dettagli che lo hanno reso una piacevole lettura: l’ho divorato in meno di ventiquattrore!

I sentimenti non vengono espressi a parole o in momenti hot (presenti in modo sensuale  senza essere espliciti), ma in piccoli gesti, in brevi commenti e in sguardi intensi.  I riferimenti teatrali sono pertinenti senza rendere complicata la lettura e i personaggi, principali e secondari, sono costruiti in modo coerente e delineati in modo  coinvolgente. Gioisci e soffri con loro.

È il primo romanzo che leggo dell’autrice, ma il suo stile, merito anche della traduzione ben fatta, mi è piaciuto al punto che ho intenzione di recuperare il primo volume della serie in cui i protagonisti sono Lainie e Richard, che ritroviamo in una scena molto divertente di questo secondo volume.

 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Serena

Lascia un Commento