Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: NeXt – 1×03

Recensione: NeXt – 1×03

Mari Riss è sempre più affascinata da NeXt, altra serie in cui l’intelligenza artificiale la fa da padrona! Leggiamo cosa succede in questo terzo episodio.

NeXt

Progetto grafico a cura di Francesca Poggi

Ciao a tutti, amanti delle serie TV!

Un computer una volta mi ha battuto a scacchi, ma non c’è stata partita con il kickboxing.” (Emo Philips)

Ethan ha “ucciso” Eliza con una mazza da baseball… comprensibile… ve lo immaginate un cilindro a comando vocale che dovrebbe obbedirti da bravo computerino servizievole e che invece ha la stessa lingua lunga di una comare di quartiere?

Che bella soddisfazione farla a pezzi quando ti fa infuriare…ehm, parlo della cyber-lingualunga ovviamente.

NeXt però vede tutto e non perdona quindi, meglio mettere in salvo le persone care e organizzare un contrattacco prima che sia lui – o lei? O esso/essa? –  a venire da noi. E così l’agente Salazar manda marito e figlio al riparo nella loro casetta di montagna.

Nel frattempo, mentre uno strano incidente mette in pericolo i passeggeri di un volo di linea, anche Paul LeBlanc cerca disperatamente di convincere la figlia – con la quale in passato, i rapporti si sono incrinati a causa della totale dedizione dell’uomo verso l’azienda – a mettersi in salvo. Purtroppo Paul non è fortunato nel suo intento.

NeXt 1x03

Salazar e LeBlanc si recano nel New Hampshire – dove è risultato essere collocato il segnale riconducibile a NeXt – per parlare con il Dr. Pearish, ex collaboratore di Paul. Non so perché, ma qualcosa nello sguardo dell’uomo mi inquieta… è come se avessi avuto un déjà-vu.

NeXt 1x03

Gli eventi che occupano gli ultimi dieci minuti mi hanno lasciato preda di un terribile sudore freddo, fino allo sconvolgente epilogo che apre le porte – in tutti i sensi, e capirete cosa intendo – a un mostro del passato dell’agente Salazar.

Questa serie si fa sempre più inquietante e intrigante al tempo stesso. Non vedo l’ora di vedere quali altri diabolici disegni, il geniale NeXt ha in serbo per noi.

Alla prossima!

Serena Oro

Serena Oro
Lilian Gold

Lascia un Commento