Home / Recensione libri / Recensione: Love. Un pensiero infinito (#5 LOVE Series)

Recensione: Love. Un pensiero infinito (#5 LOVE Series)

 

Trama arancio

Kane ha bisogno di lei. E Kane prende sempre ciò di cui ha bisogno.

Aideen Collins è uno spirito libero. È cresciuta in una casa piena di uomini, e questo le ha insegnato a essere fredda e diretta. Kane Slater è un’anima tormentata. La gente si tiene alla larga da lui, a causa delle cicatrici che gli deturpano viso e corpo. Ma Kane ha imparato a usare a suo favore la paura che suscita negli altri, perché non vale la pena circondarsi di persone che non vedono oltre le apparenze. Si accontenta del piccolo giro di amicizie dei suoi fratelli e delle loro ragazze, almeno fino a quando un’irlandese di nome Aideen Collins non compare nella sua vita. Aideen è l’unica donna che osa dirgli in faccia quello che pensa di lui, senza timore di fargli male. E Kane è l’unico uomo che riesce a vedere oltre la dura scorza di Aideen. Non riescono a sopportarsi, eppure si desiderano…

Recensione arancio

Lampi di luce, al collo una croce, la dea dell’amore si muove nei jeans .Culi e catene, assassini per bene, la radio si accende su un pezzo funky. Teste fasciate, ferite curate, l’affitto del sole si paga in anticipo prego. Arcobaleno, più per meno meno, forse fa male eppure mi va…
Di stare collegato. Di vivere di un fiato. Di stendermi sopra al burrone, di guardare giù. La vertigine non è, paura di cadere, ma voglia di volare… Mi fido di te 

Credo che questa sia, forse, la canzone più bella e significativa di Jovanotti. Come spesso mi accade, quando termino un libro, mi parte nella testa una canzone e devo dire che questa è proprio perfetta per Kane e Aideen.

Il tema fondamentale di questo romanzo, infatti, è la fiducia. Kane, il mostro che è costretto a svolgere un lavoro brutale contro la sua volontà, non si fida di nessuno. Parla poco, a stento con i suoi fratelli, non lascia trasparire alcuna emozione ed è tremendamente solo. Nonostante abbia quattro fratelli che non mancano di fargli sentire il loro affetto, è un uomo chiuso in se stesso, sfregiato nel corpo e nell’anima da un passato dal quale non riesce a fuggire.

Sempre pronto a fare rissa, a massacrare la gente fino quasi a ucciderla, non riesce proprio a fidarsi di nessuno. Fino a che, per cause di forze maggiori, deve accettare l’aiuto di Aideen, l’amica delle fidanzate dei suoi fratelli che così tanto detesta. Più che accettare un aiuto, però, sarebbe meglio dire che gli concede, senza capire bene il motivo, una totale fiducia. Solo accanto a lei, con lei, insieme a lei (spesso ho avuto il magone quando si dicono «io e te, insieme») riesce ad affrontare la sua più grande paura – che ovviamente non vi dirò -. Ma se siete state ben attente, è qualcosa che ha a che fare con la fine della novella dedicata ad Alec e Keela.

Essendo costretti a vedersi di continuo, le litigate, gli insulti e le discussioni sono all’ordine del minuto, in classico stile Casey. Le parolacce ci sono sempre, le battute “spinte” anche, ma a me personalmente non recano alcun tipo di fastidio.

Kane e Aideen all’inizio non trovano nessun punto d’incontro, lui è arrogante ed è, inoltre, un playboy incallito, non lesina sulle battute a sfondo sessuale, e questo irrita non poco la nostra bella irlandese. Non solo lei è costretta a stargli vicino, offrendogli di sua spontanea volontà il suo aiuto, ma deve costantemente subire i suoi sbalzi d’umore e le battute poco lusinghiere.

Accade un fatto che cambierà le loro vite per sempre e Kane è deciso a diventare l’uomo di cui Aideen ha bisogno.

C’è un problema: Ado (così viene soprannominata affettuosamente la protagonista dai suoi amici) proprio non ne vuole sapere. Donna single e indipendente, sorella amorevole, amica devota, è sicura di poter affrontare “il fatto” contando solo sulle proprie forze. Ho adorato questa irlandese dalla prima pagina, non si lamenta mai, nonostante il suo passato non sia stato propriamente roseo.

Giorno dopo giorno, complici anche i fratelli e le loro fidanzate, i due protagonisti diventano sempre più complici, prima amici, poi qualcosa di più. La passione, finalmente, divampa. Perché ho scritto finalmente? Perché la Casey mi ha abituato a scene di sesso belle bollenti e soprattutto frequenti, e qui scarseggiano. È normale che in situazioni del genere siano scarse (ricordate sempre “il fatto”), ma appena scocca la scintilla, arriva il momento “fuoco e fiamme” anche per Kane e Aideen.

Kane con il tempo, arriva a fidarsi con tutto il suo cuore, aprendosi e donandosi completamente.

«Ascolta, ho parlato con Dominic, e mi ha fatto capire perché ti penso tanto e perché i diverto a litigare con te. È perché mi piaci e non so come comportarmi. Non sopporto la gente, Aideen. Mai. A volte non tollero neanche di avere intorno i miei fratelli, ma voglio stare con te. Lo capisci. Voglio stari vicino. Ho bisogno di te, bambolina. Tu mi fai stare bene, facendomi impazzire».

Il passato ritorna per riscuotere i suoi debiti, in questo romanzo non vengono tutti riscossi, ma vengono poste le basi per la novella a loro dedicata: “Come cuori lontani”.

A proposito di basi … Vengono poste anche quelle per i prossimi libri! Ryder e Branna continuano a litigare, e sembra quasi siano arrivati al punto di rottura (che sofferenza!!! Loro sono una coppia forte, presente dal primo romanzo, e vederli litigare è davvero spiacevole). Sembro una pazza, ma dopo ben cinque romanzi, è davvero impossibile non affezionarsi a tutti loro: Dominic e Bronagh, Alec e Keela, Alannah. L’autrice ha introdotto anche altri personaggi, i fratelli di Aidee, i Collins, molto, ma molto meritevoli di attenzione. Non vedo l’ora che esca la serie a loro dedicata.

Mi sono dimenticata qualcuno? Io sì, ma la Casey no. A voi il piacere di scoprire di chi si tratta.

 

Fiamme-Sensualità-Medio NUOVA

 

Recensione a cura di:

Mytra

Editing a cura di:

Bettina

 

Clicca G+ - aiuta a far crescere il sito

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione in anteprima: Bacio Immortale di Aurora R. Corsini

DATA DI PUBBLICAZIONE: 22 Febbraio 2020 TITOLO: Bacio ...