Home » Recensione libri » Recensione: “Love 3.5. Come cuori lontani (LOVE Series Vol. 6)” di L.A. Casey

Recensione: “Love 3.5. Come cuori lontani (LOVE Series Vol. 6)” di L.A. Casey

Trama azzurro

Aideen venera Kane, e quando Aideen venera qualcuno, lo difende

Aideen Collins è stufa. Non sopporta più la sua interminabile gravidanza, la sua paranoia nuova di zecca, e soprattutto è stufa di avere sempre intorno il suo asfissiante fidanzato. Kane Slater è più felice che mai. Sta per diventare padre per la prima volta, e con la donna che ama. Non si aspettava però che Aideen diventasse, in ogni senso, una bomba a orologeria. Ora deve solo sopravvivere alcune settimane alle sue esplosioni ormonali omicide, e andrà tutto bene… o almeno così spera. Sono entrambi presi dall’attesa del loro piccolo, ma nei loro pensieri c’è un’ombra che non sembra svanire. Nessuno di loro ne parla, ma la presenza incombente di quell’ombra mette a rischio il loro intero rapporto. Big Phil si è insinuato nei loro pensieri molte settimane prima e ha messo radici. Li guarda da lontano, sperando di distruggere la loro felicità. L’istinto di Aideen di proteggere la sua famiglia è più forte che mai. Se Big Phil vuole ferire i suoi cari, dovrà vedersela con lei.

Recensione azzurro

Sarà che io non ho il papà, ma quando leggo di uomini che provano un amore viscerale per un pargolo, già nato o ancora nella pancia della sua mamma, il mio cuore fa subito capolino.

In Love. Un pensiero infinito Aideen e Kane scoprono di aspettare un bambino. Entrambi sono felicissimi e insieme a tutta la famiglia attendono con trepidante attesa la nascita del primo mini Slater.

La novella, molto breve, vede i due protagonisti consolidare il proprio amore, battibeccare come al solito, e soprattutto unirsi a livello di coppia. Aideen ha ormai accettato il fatto di essere perdutamente innamorata di Kane e quest’ultimo non perde occasione per dimostrarle quanto importante sia diventata per lui. È estremamente affettuoso, dolce e tenero, mostrando così quel lato romantico che mai nessuno avrebbe neanche lontanamente sospettato potesse avere.

«Mi tatuerò il tuo nome sul polso sinistro e quello di nostro figlio sul destro. I polsi sono una zona letale per tutto il corpo, se vengono tagliati. Qualunque tipo di lacerazione potrebbe essere fatale. Senza te e il nostro bambino potrei anche morire, quindi terrò i vostri nomi sempre d’occhio per non dimenticarlo mai».

Se prima Kane era protettivo ora è un uomo che, avendo rischiato di perdere la sua donna e la creatura che porta in grembo, non perde mai di vista la sua compagna, e se deve allontanarsi la lascia sempre con uno dei suoi fratelli, oppure con i fratelli di Aideen. Emergono dunque le parti più divertenti del romanzo: lasciare un’irlandese con la battuta sempre pronta, all’ottavo mese di gravidanza, con degli uomini che non vedono l’ora di diventare zii, creerà scene a dir poco comiche, al limite dell’assurdo, che però vi faranno venire il mal di pancia dalle risate.

In perfetto stile Casey, l’ironia è l’ingrediente fondamentale di questi romanzi. Dialoghi sempre frizzanti, battute molto “calde” che non sfociano mai nel volgare, e gag esilaranti vi intratterranno piacevolmente, senza mai annoiarvi.

Veniamo al momento del parto: Kane è irrintracciabile e Alec, Nico e Damien (avete capito bene, Damien. È tornato ed è splendido, non vedo l’ora che esca il romanzo a lui dedicato) devono prendere il suo posto. Vi giuro che mi tenevo la pancia talmente stavo ridendo. È una scena divertente, ma allo stesso tempo carica di amore: verso un’amica, una cognata, un nipote che sta per venire alla luce. Da pelle d’oca.

Ovviamente arriverà anche il papà, e lì davvero mi sono sciolta. Ho vissuto attraverso gli occhi di Keela, l’Amore con la A maiuscola. L’emozione che prova un ragazzone come Kane verso la sua donna e il suo bambino/bambina è qualcosa di speciale: è spiegato in parole davvero semplici, senza fronzoli, ma arriva dritto al cuore.

Vogliamo parlare del sesso del bambino? Non viene svelato sino al momento del parto, e certamente non lo farò io, ma anche solo per conoscere il nome del nascituro, dovete leggere questo romanzo. Casey, sei un genio!!!

Lo consiglio? Come non potrei? Ho brevemente spiegato il motivo per cui vale la pena leggere questo romanzo e se questo non bastasse, vi svelo che pone le basi per i prossimi romanzi, di cui, però, al momento non si hanno notizie. Mi auguro che la Casa Editrice ci dia presto informazioni in merito. Comunque, stavo dicendo… Novità attendono Ryder e Branna, Nico e Bronagh, Damien e l’unica ragazza di cui ancora non abbiamo approfondito la conoscenza. E Alec e Keela? Non ho dubbi, l’autrice avrà in serbo qualcosa anche per loro.

Fiamme-Sensualità-Medio NUOVA

Recensione a cura di:

Mytra

Editing a cura di:

Gioggi

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento