Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: Legacies – 3×16

Recensione: Legacies – 3×16

Legacies volta dritta dritta al gran finale di stagione. Vediamo un po’ cosa ci racconta la nostra Cassandra Gold. Qualora lo vogliate, trovate qui il riepilogo del penultimo episodio. Buona lettura!

Legacies

Progetto grafico a cura di Maria Grazia

Ben trovate care Fenici, sembra che finalmente i miei desideri siano stati esauditi: Landon è tornato!

Ma sarà davvero lui? Andiamo a scoprirlo insieme.

Eh, sì! L’obbiettivo si sposta di nuovo sulla nostra ex Fenice. Dopo la loro fuga, escogitata con l’intenzione di trovare un modo per eliminare definitivamente Malivore, Chloè e Landon percorrono molta strada insieme, trovando infine un manufatto che potrebbe risolvere, almeno in parte, i loro problemi.

Intanto alla scuola, il preside organizza una squadra di ricerca, capeggiata da MG, per riportare a casa i due fuggiaschi.

Legacies - episodio 16

Hope e le altre hanno un altro dilemma da affrontare: Clarke.

Il redivivo figlio di Malivore proclama la sua buonafede, insieme alla ferrea intenzione di eliminare definitivamente il suo pericoloso padre.

Lizzie e Josie non gli credono e lo chiudono nel bagagliaio della macchina con l’intenzione di portarlo alla scuola Salvatore, ma Clarke, facendo leva sui sentimenti di Hope per il suo fratellino, la convince a dargli una possibilità.

Hope ruba l’auto delle gemelle, lasciandole a piedi.

Meno male che Ethan passa di là e recupera le due, alquanto contrariate. La strada di Hope e Clarke s’incrocia con quella del familiare fuggitivo, beccato insieme a Chloè in un atteggiamento piuttosto intimo.

Ovviamente, le ragazze equivocano le intenzioni della musa, intenta ad aiutare Landon a cogliere l’ispirazione per agire contro Malivore.

Hope scappa via amareggiata, per poi essere raggiunta dalla sua ex amica.

Chloè le dice chiaramente che tra lei e il suo accompagnatore non c’è niente, ma Hope non sembra convinta della cosa. Nel frattempo, Clarke ha un confronto con Landon, dal quale non ne esce fisicamente bene.

Da quel momento in poi le cose precipitano, portandoci a scoprire una cosa sconvolgente: Landon è in realtà Malivore. La scena in cui lui ingoia la musa è veramente inquietante.

Legacies - episodio 16

Fenici che episodio! Succede di tutto, molte cose si scoprono e si capiscono. In pratica, Landon non è mai uscito dalla sua prigione e la povera tribrida è passata da un impostore all’altro.

Ethan è ora nelle mire di Lizzie che vorrebbe sistemarlo con Hope, sennonché alla fine, è proprio lei che accetta di uscire con il bel ragazzo.

Nel frattempo, Clarke è ricoverato in ospedale e tira le somme con una Hope profondamente addolorata.

Durante le loro ricerche, M.G. e suo cugino salvano delle persone da un brutto incidente stradale, fingendosi super eroi mascherati, mentre la povera Chloè è di nuovo nell’oscurità di Malivore.

Unica isola di felicità: Josie e Finch che costruiscono solide basi per la loro relazione, con sincerità e condivisione.

Ora, l’obbiettivo si sposta definitivamente su Landon/Malivore e le cose cominciano finalmente a quadrare. Chissà se l’atteggiamento di Clarke sarà sincero o se si tratta dell’ennesimo bluff.

Intanto, Lizzie sembra stia uscendo dal suo tunnel di autocommiserazione, grazie a un Ethan affascinante e disinvolto, ma provato dalla magia nera di Josie (ricordiamo che l’anno precedente, la strega aveva usato la magia nera su di lui spezzandogli un braccio) e dall’ammaliamento di M.G. che fu costretto a obnubilare l’amico per allontanarlo dal mondo magico.

Dinamico, ben costruito e dalla recitazione disinvolta e accattivante, quest’episodio segna un salto di qualità nella serie.

Spero proprio che mantenga questo trend anche in seguito.

Trovo ben studiato il ruolo di Landon che di volta in volta ci regala speranza per poi sottrarla allo spettatore. Questo vedo non vedo potrebbe però rischiare di stancare i fan; gli sceneggiatori dovranno prestare la giusta attenzione a tale aspetto in vista della prossima stagione.

Finalmente Josie ha trovato una nuova dimensione sviluppando un suo equilibrio interiore, ha capito di dover gestire se stessa con i suoi pro e contro, accettandosi con maturità.

Trovo che abbia senso la sublimazione della sua Epifania, nella relazione con Finch. Entrambe trovano la completezza l’una nell’altra.

Lizzie è riuscita a tirare fuori le sue nevrosi e ora si appresta a ricostruire se stessa. Forse con l’aiuto di un nuovo amore? Chissà!

Sembra che gli intrecci tendano a cercare la risoluzione dei buchi di trama nelle nuove relazioni, però la cosa non mi dispiace. Stavolta la nostra bionda sarà coinvolta con un mortale e speriamo che non faccia troppi danni.

Hope è sempre Hope; al capezzale di Clarke tira le somme, con aria assorta e rassegnata. Ci fa tanta tenerezza con quell’espressione dimessa, ma sappiamo che a breve ritornerà a essere quella tigre invincibile che tutti conosciamo.

Suggestiva l’immagine di lei, circondata dalle candele, mentre ripete il rituale della memoria, per riportare il ricordo di Chloè nella mente di tutti, dopo che l’amica viene riportata nell’oscurità da Malivore.

Legacies - episodio 16

Insomma, un episodio da non perdere assolutamente data la scena di chiusura, in cui i nostri amici sono davanti a Malivore/Landon, chiuso in catene alla scuola Salvatore.

Vi aspetto quindi in autunno per gustare insieme il seguito.

Mi raccomando, commentate. Vogliamo sapere tutte le vostre opinioni sulla serie.

Per il momento vi saluto e vi auguro buona visione con il finale di stagione.

 

 

 

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

StaffRFS

Lascia un Commento