Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: Legacies – 3×04-05

Recensione: Legacies – 3×04-05

Ben trovati fan di Legacies. Le malefatte del Necromante non sono affatto terminate, anzi. Vediamo un po’ cosa succede in questi due episodi. Qui potete trovare il precedente.

Legacies

Progetto grafico a cura di Maria Grazia

Legacies – Episodio 4

Aiutato dalla strega Alyssa, il losco figuro tiene prigioniero MG. Lo scopo: utilizzarlo per un maleficio che riporterà indietro Malivore e tutti i mostri eliminati. Il tenero vampiro però ha ancora fiducia nella ragazza e, a modo suo, cerca di redimerla. Intanto il Necromante usa la scuola di Mystic Falls come nucleo mistico per portare avanti i suoi progetti. Il preside Saltzman decide perciò di far evacuare scuola e città con l’aiuto della sua bella: lo sceriffo Machado. Nonostante Landon sia ormai privo di poteri, non perde occasione di aiutare la sua dolce Hope, che sembra pronta a fare un passo significativo nella loro relazione, insieme a lui.

Legacies – 3x04-05

Intanto Lizzie si rende conto che con MG il dado è tratto e, dopo averlo salvato dal suo triste destino e aver convinto Alyssa a fare un passo indietro sulle sue decisioni, si arrende all’evidenza di aver perso la sua occasione con lui. O comunque è quello che sembra.

Legacies – 3x04-05

La situazione sembra risolversi per il meglio, grazie all’unione del potere delle gemelle con la strega ritrovata, quando un grave imprevisto turba i ragazzi della scuola Salvatore.

Legacies – Episodio 5

Dopo il finale a sorpresa del precedente episodio, tutta la scuola è al lavoro per ritrovare Landon. Nel frattempo Josie medita di andare a studiare alla scuola di Mystic Falls; data la situazione sarebbe per lei la soluzione migliore, che le garantirebbe di godere della normalità ritrovata. Ovviamente Lizzie non è di quell’opinione e tra le due nasce un diverbio. Intanto Hope cerca disperatamente di riportare indietro il suo fidanzato, ma senza risultati. Sarà morto veramente stavolta? Chissà.

Legacies – 3x04-05

Mandata dal preside in uno “scrigno terapeutico”, lei cerca dentro di sé la verità; ma ciò che scopre ha il sapore amaro della sconfitta e non lo può accettare. Così in un contesto nettamente horror, lotta contro se stessa per trovare una soluzione all’ovvio.

Nel frattempo MG si scontra con la dura realtà: Alyssa è quel che è e lui non ci può proprio fare niente. Per il preside Saltzman non è un buon momento: la sua nuova fiamma decide di trasferirsi; scoprire la verità su di lui e sui suoi ragazzi è stato troppo per lei. Così lui è di nuovo solo, il tentativo di condividere il grosso fardello che attanaglia il suo cuore non sembra andato a buon fine.

Che dire ragazze: ormai non si riesce più a capire quando un evento è definitivo oppure no, c’è chi muore e ritorna, chi perde la memoria, poi la ritrova e poi la riperde, dimensioni prigione che diventano resort e così via. Comunque bisogna proprio dire che l’inventiva non manca e di sorprese ce ne sono sempre a valanga. L’unico punto fermo sembra Josie, per la quale la linea del destino sembra percorrere finalmente una linea dritta… o quasi…

Staremo quindi a vedere che fine faranno i nostri eroi. Landon troverà di nuovo il modo di tirarsi fuori dai guai? La scena di chiusura del quinto episodio di Legacies mi dà molto da pensare. Andare verso la luce è bene o male? Non saprei in un immaginario come quello. Ohibò!

Per il momento vi saluto e v’invito a seguire le peripezie dei nostri eroi, che, da bravi adolescenti, ne combineranno delle belle.

A presto.

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]

Serena Oro

Lilian Gold

Lascia un Commento