Home / Recensione libri / Recensione: “Le frecce e i dardi dell’amorosa fortuna (Avvocati innamorati Vol. 2)” di Ari McKay

Recensione: “Le frecce e i dardi dell’amorosa fortuna (Avvocati innamorati Vol. 2)” di Ari McKay

Gli avvocati di successo Dane Coulter e Cal Monroe sono rivali in tribunale e amici nella vita privata. Ma potrebbero essere qualcosa di più?

Cal ha da sempre una cotta per Dane, che però non è dichiarato e fatica persino ad ammettere di essere gay. Suo padre, un omofobo violento che controlla la famiglia con il pugno di ferro, obbliga Dane a fidanzarsi con una donna. Lui acconsente per mantenere la quiete e proteggere la madre, ma per Cal è la goccia che fa traboccare il vaso.

Non può permettere che l’amico faccia un errore che potrebbe rovinargli la vita, e solo lui conosce un modo infallibile per fargli ammettere cosa si cela nel suo cuore. Ma confessare i propri sentimenti gli si potrebbe ritorcere contro, incrinando in modo irreparabile il loro rapporto. Toccherà comunque a Dane scegliere se vivere la vita che vuole suo padre oppure rinunciare a tutto quello che ha per essere felice tra le braccia di Cal.

Ciao Fenici,

siamo arrivati al secondo volume della serie Avvocati Innamorati di Ari McKay della Dreamspinner Press.

Come il primo libro, anche questo non è molto lungo e i nostri personaggi sono sempre nell’ambiente legale. I protagonisti Dane e Cal sono diversi dai precedenti ma allo stesso tempo compatibili e forti. Se il primo trova la forza di lasciare quella che sembra una gabbia creata anni addietro dal padre stesso per costruire un qualcosa di migliore, il secondo aspetta e spera che il suo sentimento possa essere la spinta per Dane di cambiare.

La cosa bella come sempre nelle serie con novelle autoconclusive sono le presenze di personaggi passati come Erik e Kevin che, ritornano in scena per aiutare Cal – il loro capo – a spazzare via il padre di Dane dagli affari legali. Come avete capito non ci muoviamo troppo, siamo sempre a New York ma questa fantastica storia può essere letta anche senza conoscere la trama del primo volume. Eppure la gioia di leggere un libro in cui i protagonisti sono dei personaggi già visti nei volumi precedenti è ancora più grande perché già si conosce qualcosa di loro; specialmente quando si vede arrivare la loro storia nella seconda parte. Inoltre rispetto alla prima, questa seconda trama scema un po’ di entusiasmo nonostante sia costruita meglio, si smuova in più ambienti e si affrontino più relazioni, sentimenti e rapporti. Se il primo libro della serie l’avevo definito troppo veloce, questo invece procede lentamente, ma con dettagli poco invitanti per rendere la storia avvincente quanto la prima.

Molto presente sono le figure femminili rispetto al primo volume. All’interno del racconto tra la madre di Dane e la sua fidanzata, notiamo personaggi ben costruiti e interessanti sia per la trama sia per la storia maschile in sé.

Nonostante questo, il mio giudizio non si offusca e questa novella merita, se confrontata con il volume precedente, per lo stile di scrittura, sebbene io abbia notato una lentezza più marcata rispetto al primo libro della serie.

Gli avvocati di successo Dane Coulter e Cal Monroe sono rivali in tribunale e amici nella vita privata. Ma potrebbero essere qualcosa di più? Cal ha da sempre una cotta per Dane, che però non è dichiarato e fatica persino ad ammettere di essere gay. Suo padre, un omofobo violento che controlla la famiglia con il pugno di ferro, obbliga Dane a fidanzarsi con una donna. Lui acconsente per mantenere la quiete e proteggere la madre, ma per Cal è la goccia che fa traboccare il vaso. Non può permettere che l’amico faccia un errore che potrebbe rovinargli la vita,…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione “Connessione persa” di A.E. Ryecart serie: Urban Love #1

      Genere: M/M, Contemporaneo Editore: Quixote Edizioni ...