Home » Recensione libri » Recensione: La verità che non ti ho mai detto di Kandi Steiner

Recensione: La verità che non ti ho mai detto di Kandi Steiner

Titolo: LA VERITA’ CHE NON TI HO MAI DETTO
Titolo originale: What He Doesn’t Know
Serie: What He Doesn’t Know #1
Autrice: Kandi Steiner
Genere: Contemporary Romance
Editore: Always Publishing
Data d’uscita: 18 MARZO 2021

1. La verità che non ti ho mai detto
2. La verità che hai sempre saputo
3. What He Never Knew

Il matrimonio di Charlie Pierce, giovane maestra elementare, è sempre stato un’unione felice. Lei e suo marito Cameron si sono amati in modo incondizionato, hanno trascorso la vita contando sempre l’uno sull’altro finché un evento tragico non li ha segnati per sempre.
Dopo cinque anni da quel fatidico giorno, la casa che un tempo rappresentava per loro un luogo magico, pieno d’amore e piani per il futuro, adesso è un guscio vuoto, colmo di silenzi e incomprensioni.
Nel loro matrimonio qualcosa si è spezzato: qualcosa che Charlie desidera ricucire, ma che Cameron preferisce ignorare.
Quando a Mount Lebanon torna Reese Walker, il primo amore di Charlie, sentimenti sopiti da anni si risvegliano improvvisamente nei cuori di entrambi. Reese è in grado di capirla, consolarla, di ricordarle la persona che era un tempo.
Ma Charlie è davvero pronta a smettere di lottare per l’uomo con cui ha sognato tutta una vita insieme e gettarsi tra le braccia di Reese, il ragazzo che le aveva rubato il cuore così tanti anni prima?
Si dice che ci siano sempre due versioni per ogni storia. Ma di alcune, ne esistono tre. Come i cuori coinvolti.

La verità che non ti ho mai detto è stata una piacevolissima lettura, una di quelle che il giorno dopo ti fanno arrivare a lavoro con gli occhi gonfi e rossi per le lacrime versate e le ore di sonno perse.

Kandi Steiner, senza ricami di trama e giri di parole, trascina immediatamente il lettore nel vivo delle vicende.

Conosciamo così Cameron e Charlie, una giovane coppia di sposi in crisi da alcuni anni.

Un tragico evento li ha allontanati e il ritorno in città di Reese, vecchio amico e prima cotta della donna, complica ulteriormente la precaria situazione.

A mio parere il principale punto di forza di questo romanzo sono proprio i personaggi.

Passatemi la definizione strana, ma il miglior modo per descriverli è con l’espressione “a rilascio lento”, perché la vera personalità di ogni protagonista ci viene svelata gradualmente, stupendo il lettore.

Inizialmente, infatti, sembra di essersi imbattuti nel classico triangolo composto dal marito assente, la moglie trascurata e il terzo incomodo, ma ogni luogo comune viene ribaltato nel corso della storia.

Scopriamo che Cameron non è un marito annoiato, ma un uomo che non sa esprimere il proprio dolore e che ha trovato conforto nella routine degli impegni lavorativi rimanendone soffocato; Reese, che dovrebbe essere l’incarnazione delle seconde possibilità e delle nuove occasioni, porta con sé segreti e verità non dette; e Charlie, che in principio sembra solo una donna debole, inerme e in balia degli eventi è in realtà il personaggio più forte, quello con la crescita più bella e completa.

Non ci sono in questa storia buoni e cattivi, ma solo tre personaggi perfettamente costruiti e credibili con le loro indecisioni e insicurezze. Ho adorato i tre protagonisti perché sono estremamente convincenti e concreti.

Sono rimasta particolarmente affascinata anche dall’abilità narrativa dell’autrice. L’intensità della sua scrittura mi ha portata a essere imprigionata dallo scorrere degli eventi. Ho apprezzato la capacità di dare la giusta energia ai sentimenti, alle emozioni e ai turbamenti dei protagonisti. Ad esempio Kandi Steiner dedica ampio spazio alle scene in cui la crisi di Cameron e Charlie viene manifestata, magari attraverso un anniversario dimenticato, un rifiuto o un silenzio ostinato; durante questi spezzoni di trama avevo la sensazione di provare sulla mia pelle la delusione e la tristezza della donna, la rabbia repressa e la voglia di urlare. Ogni reazione raccontata è, a mio parere, assolutamente veritiera.

Trovo che La verità che non ti ho mai detto sia un romanzo brillante e acuto. Un libro sicuramente romanzato, ma che tocca fragilità e argomenti attuali e realistici, per questo ancora più interessante. Personalmente mi ha ispirato riflessioni su argomenti non banali, portandomi a ragionare su come i silenzi e le parole non dette possono allontanare e ferire anche più di una dura verità.

Kandi Steiner ci fa soffrire fino alla fine con i suoi personaggi spezzati, senza regalarci un vero e proprio epilogo, visto che La verità che non ti ho mai detto è il primo libro di una duologia.

Quindi, che voi siate “Team Cameron” oppure “Team Reese”, non è ancora detta l’ultima parola.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Titolo: LA VERITA’ CHE NON TI HO MAI DETTO Titolo originale: What He Doesn’t Know Serie: What He Doesn’t Know #1 Autrice: Kandi Steiner Genere: Contemporary Romance Editore: Always Publishing Data d’uscita: 18 MARZO 2021 1. La verità che non ti ho mai detto 2. La verità che hai sempre saputo 3. What He Never Knew Il matrimonio di Charlie Pierce, giovane maestra elementare, è sempre stato un’unione felice. Lei e suo marito Cameron si sono amati in modo incondizionato, hanno trascorso la vita contando sempre l’uno sull’altro finché un evento tragico non li ha segnati per sempre. Dopo cinque…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento