Home » Recensione libri » Recensione: “La Sensitiva Riluttante (La serie di Sasha Urban Vol. 3)” di Dima Zales

Recensione: “La Sensitiva Riluttante (La serie di Sasha Urban Vol. 3)” di Dima Zales

Titolo: La Sensitiva Riluttante
Autore: Dima Zales
Editore: Mozaika Publications
Serie: La serie di Sasha Urban Vol. 3
Genere: Fantascienza, Horror e Fantasy
Pagine: n° 454
Prezzo Ebook: € 4,99 (ebook) – € 13.99 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 18 Marzo 2019

La vita da veggente non è così bella come dicono. Soprattutto se sei disoccupata, e il tuo ex capo ti mette ovunque sulla lista nera.

O se una leggendaria strega russa, a cui devi un favore, ti chiede cose inconcepibili.

Quando il pericolo incombe su tutti coloro che mi circondano, c’è solo un uomo a cui posso rivolgermi… e potrebbe non essere quello che sembra.

Ben trovate care Fenici, siete curiose di sapere cosa sta macchinando la nostra piccola Veggente? È presto detto.

Abbiamo lasciato Sasha a fare i conti con la decisione di estromettere Nero dalla sua vita. Intanto, rimasta ormai senza mentore, continua a seguire le istruzioni fornite da Darien per raggiungere lo stato di trance, necessario a permetterle di avere premonizioni anche in stato di stress. Intanto Baba Yaga, che non le dà tregua, esige il pagamento per le sue prestazioni con una richiesta fuori dalla portata delle possibilità della ragazza. Il suo orientamento, inoltre, non avviene certo nella tranquillità che si aspettava: come compagna di classe si ritrova ad avere proprio la figlia di Chester che, insieme alle sue amiche, tipiche arpie adolescenziali in versione lupo mannaro, cercano di renderle la vita impossibile. Felix però le sta vicino, aiutandola in ogni situazione; i due, insieme, cercano di scoprire i segreti di Nero per evitare che Sasha cada di nuovo in suo potere, attraverso le capacità di Felix di hackerare ogni dispositivo. Nel frattempo, la sua amica Ariel è sempre più distante. Sasha teme che si sia lasciata prendere la mano da Gaius, intossicandosi con il sangue del vampiro, una droga molto potente. Scopre di aver ragione, purtroppo, nel modo peggiore. Dopo diversi giorni di assenza scopre che Baba Yaga, per vendicarsi di lei, ha fatto prigioniera Ariel. Per fortuna Vlad e Rose corrono in suo aiuto per darle una mano a risolvere il problema. La situazione però è drammatica e Sasha è costretta a chiedere di nuovo l’appoggio di Nero. Il suo Mentore accorre, chiedendole in cambio di ripristinare il loro rapporto di lavoro. Sasha accetta a malincuore. Nel frattempo, Felix, scoprendo le informazioni richieste, le comunica a Sasha. La Sensitiva piomba a casa di Nero e quello che accade va oltre le sue aspettative.

La storia si evolve in modo imprevisto e diventa sempre più emozionante. L’autore ci concede, a piccoli tratti, scorci della vita dell’oscuro Mentore, lasciandoci saggiare lentamente minime sfaccettature del suo complesso carattere. La sua vita misteriosa, che sembra attraversare le ere, appare da sempre intrecciata con quella della sua pupilla, di cui è stato Pigmalione e custode sin dalla più tenera età della ragazza. La storia ci rivela tutte le implicazioni di ciò, sino a mostrare una parte tenera dell’uomo che si riscopre coinvolto emotivamente con la sua protetta. La passione che arriva a rivelare è ovviamente in contrasto con il suo ruolo, cosa che alimenta la frustrazione di entrambi. Anche Sasha sa che non è sano: rendendosi conto dell’assurdità delle loro emozioni, tenta di negare a sé stessa tutto ciò che prova per Nero, un essere pieno di potere, denaro e successo. La negazione dei loro sentimenti riporta sempre entrambi, però, a quell’unico punto di rottura e compressione.

Riusciranno i due a trovare un modo per far pace con sé stessi, ammettendo i loro sentimenti e trovando sfogo per le loro pulsioni? Troveranno il modo di superare quelle convenzioni sociali e di ruolo che il destino gli ha imposto? Scoprirà Sasha tutto del suo passato? Nero ammetterà i suoi sentimenti, scavalcando la sua posizione e ritrovando la sua umanità? Ariel uscirà dal tunnel oscuro in cui è piombata?

Care Fenici, non so voi, ma io non sto nella pelle all’idea di leggere il prossimo libro di Dima Zales; attendiamo insieme con pazienza la metà di aprile, per aggiornarci sulle vicende di Sasha Urban. Per il momento, restiamo a casa a goderci i suoi bellissimi libri.

A presto!

1 La veggente
2 Indovina di Sventura
3 Sensitiva Riluttanti
4 Gioco di Fantasia
5 Deviazione Paranormale
6 Prophecy of Magic
7 Smoke, Vampires, and Mirrors

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Titolo: La Sensitiva Riluttante Autore: Dima Zales Editore: Mozaika Publications Serie: La serie di Sasha Urban Vol. 3 Genere: Fantascienza, Horror e Fantasy Pagine: n° 454 Prezzo Ebook: € 4,99 (ebook) – € 13.99 (cartaceo) Data di pubblicazione: 18 Marzo 2019 La vita da veggente non è così bella come dicono. Soprattutto se sei disoccupata, e il tuo ex capo ti mette ovunque sulla lista nera. O se una leggendaria strega russa, a cui devi un favore, ti chiede cose inconcepibili. Quando il pericolo incombe su tutti coloro che mi circondano, c’è solo un uomo a cui posso rivolgermi… e…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento