Home » Recensione libri » Recensione: “Just one Kiss – solo un bacio” di Irene Pistolato

Recensione: “Just one Kiss – solo un bacio” di Irene Pistolato

Titolo: Just one kiss
Autore: Irene Pistolato
Editore: Darcy edizioni
Genere: Sport romance, New Adult
Data di pubblicazione: 12 marzo

A Mark non importa cosa la gente pensa di lui, perché non gli interessa nulla al di fuori dello sport. Le ragazze sono solo uno sfogo, gli amici solo apparenza e la famiglia una casa in cui dormire. Finché non torna Amie. Bella e dolce, rappresenta tutto ciò che si è lasciato alle spalle e che credeva di aver perso per sempre. La sua ex migliore amica, che ha sempre amato, alla quale non ha mai confessato i suoi sentimenti. Amie vorrebbe riallacciare quel legame perduto, vorrebbe ritrovare il vecchio Mark, ma è difficile, sotto lo strato di corazza che ha costruito contro il mondo. Mark è schivo, freddo, ma Amie sa che sotto sotto, attraverso quello sguardo gelido, esiste ancora la bella persona con cui ha trascorso la vita ed è intenzionata a farla riaffiorare a tutti i costi.Una storia di amicizia e passioni, dove l’unica strada da seguire è quella del cuore.

Una bellissima sorpresa”: è questa la prima frase che mi è venuta in mente non appena ho finito di leggere questo libro. Personalmente non conoscevo l’autrice e, leggendo la trama, non ho trovato nulla che mi indicasse che questa storia sarebbe stata speciale. La copertina mi ha conquistato subito mentre Irene Pistolato mi ha appassionato strada facendo. La scrittura è scorrevole e molto piacevole, i temi sono trattati in modo sottile senza togliere loro importanza e il suo stile mi ha stregato così tanto che mi procurerò sicuramente un altro libro della Pistolato.

La nostra storia è ambientata principalmente a Melbourne, in Florida, dove la protagonista Amie Jones torna dopo quattro anni con un unico obbiettivo: conquistare l’amore della sua vita, Mark Edges, un bellissimo running back dagli occhi blu e dal carattere tutt’altro che tranquillo. Amie e Mark sono cresciuti insieme, inseparabili anche dopo che la morte della madre di lui lo ha trasformato in una persona perennemente arrabbiata con il mondo. Tuttavia, Amie conosce il vero Mark e gli resta accanto nonostante il suo comportamento da “stronzo”, come si definisce lui stesso. Abbiamo due punti di vista che si alternano a ogni capitolo, così da entrare nelle menti dei protagonisti e capire fino in fondo la necessità di Amie di prendersi cura del suo grande amore e quella di Mark di sfogare il dolore, allontanando tutti con il suo carattere irascibile e attaccabrighe. Il nostro protagonista maschile è un ragazzo devastato dal lutto, che si trova davanti un mondo che ha perso ogni equilibrio ai suoi occhi e, per questo, cova una rabbia che negli anni lo divora. Fa terra bruciata intorno a sè allontanando il padre, con cui aveva trascorso un’infanzia felice, e Amie, la ragazza che ama da sempre.

La ragazza aveva lasciato Melbourne quattro anni prima con i genitori, per trasferirsi a Washington e Mark l’aveva lasciata partire senza salutarla, perché lei era l’unica cosa bella nella sua vita e sentiva di non meritarla. Torna a Melbourne esclusivamente per cercare di riconquistarlo: nel cuore sente che non ci sarà mai nessun altro uomo alla sua altezza. Amie ha un’unica certezza: rivuole indietro il suo Mark. Così, con la sua dolcezza e tanta pazienza, riesce a sciogliere lo strato di ghiaccio in cui il ragazzo ha rinchiuso il suo cuore, perché se non ti affezioni a nessuno non soffri quando lo perdi. Così quando si incontrano, o meglio, scontrano, i sentimenti che Mark pensava ormai superati tornano più forti che mai. Ci saranno diversi ostacoli, come un capo affascinante e decisamente violento e una cheerleader bella e gelosa. I nostri paladini sono ben caratterizzati e l’autrice ha saputo descrivere le scene con padronanza, quelle sensuali non mancano e l’amore divampa in tutto il romanzo.

La storia non diventa mai noiosa nonostante i due protagonisti si rincorrano senza riuscire a esprimere a pieno i loro sentimenti, celati da troppo tempo ormai.

Le scene sono ben strutturate e mi piace tantissimo il coraggio che l’autrice dà ai due ragazzi. Questi infatti stanno diventando grandi e li vediamo crescere proprio davanti ai nostri occhi durante la lettura; l’occasione di tifare per il nostro cattivo ragazzo, non mi è mancata, perché Mark si fa amare! Scoprirete un libro intenso che vi accompagna con la storia d’amore che tutte noi leggiamo per credere nel destino.

Ognuno di noi è destinato a una persona e, nonostante a volte ci possa sembrare impossibile, alla fine l’altra nostra metà ci trova e lì capiamo di aver vissuto incompleti senza rendercene conto.

Le scene hot non mancano di dettagli e chi li apprezza non verrà deluso dalla penna dell’autrice.

Mi piace molto anche il ritmo imposto nel romanzo che ci fa godere delle gioie e dei dolori insieme a Mark e Amie. Una coppia che resterà nel mio cuore per la dolcezza e la tenerezza che all’inizio mai diresti che posseggano.

Un libro che vi consiglio di leggere perché vi fa immergere completamente nei problemi e nell’amore dei protagonisti con tanto di sospiri, batticuore, suspense e speranza per un lieto fine per due persone che, si sente subito, sono fatte per stare insieme.

Per chi crede nel potere dell’amore, questo libro fa per voi ragazze. Chi di noi non ha mai immaginato che un bel fusto tutto muscoli e forza bruta non diventi un agnellino dolce fra le nostre braccia?

Titolo: Just one kiss Autore: Irene Pistolato Editore: Darcy edizioni Genere: Sport romance, New Adult Data di pubblicazione: 12 marzo A Mark non importa cosa la gente pensa di lui, perché non gli interessa nulla al di fuori dello sport. Le ragazze sono solo uno sfogo, gli amici solo apparenza e la famiglia una casa in cui dormire. Finché non torna Amie. Bella e dolce, rappresenta tutto ciò che si è lasciato alle spalle e che credeva di aver perso per sempre. La sua ex migliore amica, che ha sempre amato, alla quale non ha mai confessato i suoi sentimenti.…

Score

Voto Utenti : 4.75 ( 1 voti)

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “Consegna notturna – Serie: Pinx Video Mystery #1” di Marshall Thornton

Titolo: Consegna notturna #1 Serie: Pinx Video Mystery ...