Home » Recensione libri » Recensione: “Inside Job: Viola #2” di Monica Lombardi

Recensione: “Inside Job: Viola #2” di Monica Lombardi

 

Titolo: Viola
Serie: Inside Job #2
Data di uscita: 20 giugno 2020
Editore: Spinnaker
Genere: Romantic Spy Story


Adam #1
Viola #2
Noah #3

Hai imparato da bambina a non farti illusioni, ad accettare una vita sbagliata.
Poi un incontro cambia tutto. Solo che, alla fine, non cambia niente. Perché tu sei sempre la stessa: una randagia.Allora accetti finalmente il tuo ruolo, il tuo destino, e decidi di viverlo fino in fondo.E quando lui ti cerca, gli volti le spalle e pensi di poter andare avanti per la tua strada.Ma anche quella, alla fine, è solo un’illusione. Perché lui, ormai, è parte di te.

 

Le indagini della Inside Job continuano. Tra rischi calcolati e imprevisti pericolosi, Viola e Noah si muovono sul filo del rasoio, insinuandosi nella vita privata di trafficanti d’armi e potenti personaggi corrotti. Nel frattempo, tra Adam e Viola le distanze si accorciano e finalmente cadono i veli. La dolorosa verità viene a galla e con essa, un passato difficile da gestire. Anche Noah dovrà fare i conti con se stesso. Le mezze verità e il torbido nel quale era solito gestire la sua vita e i suoi affari gli risultano difficili da tollerare. Ormai prossimo a un punto di rottura, viene accolto dalle salde braccia di Viola e Adam, che frenano la sua caduta nel baratro della disperazione.

Emozionante ed elettrizzante, la trama si dipana, portandoci a conoscere meglio i nostri protagonisti. Una storia intensa e piena di suspense, nella quale amore, desiderio, rimpianto e avventura, si mescolano in una chimica a tutto tondo. Capiamo così che la forza dell’Inside Job è proprio l’amore. Un amore disperato o corrotto, generoso o geloso, ma sempre comunque amore in tutte le forme e manifestazioni. Adam e Viola custodiscono segretamente il loro sentimento da anni, ma per caparbietà oppure orgoglio, rimangono fermi nelle loro posizioni, sino a che non scatta il meccanismo che li sblocca. Noah da sempre solo, trova in Adam un punto di riferimento, mettendolo al centro della sua vita. In Viola trova quella completezza di cui sente di avere il bisogno, il legame tra i suoi due amici è il faro che lo tiene saldo in se stesso. E quando qualcuno o qualcosa lo piega, loro sono la sua via del ritorno. Perché la vita purtroppo non fa sconti, troppe volte ti spinge a chiederti se non sia il caso di farla finita. E i nostri tre protagonisti, ognuno a modo suo, sanno cosa vuol dire trovarsi a quella svolta. Scegliere di vivere è sempre la scelta più coraggiosa, e così loro con tutto il loro coraggio scelgono di andare avanti e di affrontare insieme ciò che la vita nel male e nel bene porrà loro davanti.

Trovo intrigante la chimica che si respira nel rapporto tra i tre protagonisti. Tra tutti, colui che m’ispira di più è comunque Noah. Misterioso e affascinante, non manca mai di stupirci col suo fare di spia professionista e il suo fascino da bel tenebroso. Attendo con ansia il proseguo della storia, che credo ci regalerà momenti di singolare tensione. Nel frattempo ci possiamo gustare l’inizio dell’idillio che coinvolge Adam e Viola, stretti nella morsa dell’orgoglio che causa loro non pochi problemi, rendendo complicata una storia tra loro due, che sin dall’inizio non è stata semplice. Due anime tormentate, tanto bisognose d’amore.

Una spy story, ma anche un romance, profondo e commovente, che vi terrà con il fiato sospeso.

Aspettiamo la conclusione dell’opera. A presto, fenicette.

  Titolo: Viola Serie: Inside Job #2 Data di uscita: 20 giugno 2020 Editore: Spinnaker Genere: Romantic Spy Story Adam #1 Viola #2 Noah #3 Hai imparato da bambina a non farti illusioni, ad accettare una vita sbagliata. Poi un incontro cambia tutto. Solo che, alla fine, non cambia niente. Perché tu sei sempre la stessa: una randagia.Allora accetti finalmente il tuo ruolo, il tuo destino, e decidi di viverlo fino in fondo.E quando lui ti cerca, gli volti le spalle e pensi di poter andare avanti per la tua strada.Ma anche quella, alla fine, è solo un’illusione. Perché lui,…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento