Home / Contemporary Romance / Recensione in Anteprima: “Un adorabile cattivo ragazzo” di Whitney G (The Coffee series #1)

Recensione in Anteprima: “Un adorabile cattivo ragazzo” di Whitney G (The Coffee series #1)

Care Fenici, oggi Kiki vi presenta il nuovo libro di Whitney G, “Un adorabile cattivo ragazzo” 

Ti ho già detto che odio il mio capo oggi? Che mi frega che sia sexy e bollente, quando si dimostra ogni giorno pomposo e arrogante? Ci credi che mi ha chiesto di andare a ritirare la sua roba in lavanderia nell’esatto istante in cui sono entrata in ufficio? Come se non bastasse mi ha chiesto di andare a portare la sua Jaguar in un autolavaggio a quindici chilometri da qui, ma pensi che sia finita lì? Eh, no! Prima ho dovuto fare una fila infinita per comprare un orologio a serie limitata, senza il quale non può vivere. Ma durerà ancora poco, la sua prepotenza ha i giorni contati. Mi sto pregustando il momento della resa dei conti, e mancano solo due mesi. Non vedo davvero l’ora di vedere l’espressione che farà quando gli dirò che mi licenzio e che se ne può andare al diavolo!

Il libro di cui vi parlo oggi è Un adorabile cattivo ragazzo di Whitney G, primo volume della nuovissima The Coffee series, edita in Italia da Newton Compton.

Care Fenici, che piccolo delizioso regalo ci ha fatto questa scrittrice americana! Ho appena finito di leggere ottanta pagine divertentissime, frizzanti e piccanti, in un libro il cui unico difetto è di essere troppo corto, e che, fin da ora, vi invito a comprare al più presto.

Conosco da tempo l’autrice, che è arrivata in Italia da anni con le serie Splendido dubbio e Turbulence, ma questo piccolo romance mi ha davvero ben impressionata.

Parliamoci chiaro: in ottanta pagine non si poteva pretendere una trama articolata, e l’autrice ovviamente non ce l’ha data, perché ha basato tutto il romanzo sul rapporto tra i protagonisti… e che rapporto! La storia narrata è un grande classico dei romanzi d’amore: “segretaria contro capoufficio” in un crescendo di schermaglie verbali che portano a una fiammata di passione tale da far gridare al lettore “alleluia”! Niente di nuovo sotto il sole, certo. Ma se il capo in questione, Michael Leighton, non è solo bello da morire e caldo come l’inferno, ma si trova pure a dirigere uno dei maggiori gruppi editoriali d’America, e cerca una segretaria che legga romance e lo aiuti a destreggiarsi con i contratti, beh, voi capite che anche in poche righe il lettore ha di che divertirsi. Ad alzare il livello delle schermaglie ci si mette pure lei, Mya London, che, email dopo email, parlando con l’amica del cuore, sfoga tutta la sua frustrazione sessuale contro quel despota playboy…

Ho riso tantissimo con questo libro, me lo sono proprio gustato, e riga dopo riga ho iniziato a tifare per Mya e Michael, nella speranza che dai litigi arrivassero a più miti consigli… perché si sa: l’amore non è bello se non è litigarello!

Attendo con ansia i prossimi libri della serie, che so già mi piacerà tantissimo!

#1  Un adorabile cattivo ragazzo

#2  Dirty Doctor

#3  Cocky Client

#4  Filthy Lawyer (in inglese il 31/12/2018)

 

 

Romanticamente Fantasy

Avatar
x

Check Also

Recensione in anteprima: “Devil’s Gate – Serie Razze Antiche # 4.6” di Thea Harrison

Care fenici, oggi Lucia ha recensito per noi ...