Home » Recensione libri » Recensione in Anteprima » Recensione in anteprima : The Coach di Sonia Gimor

Recensione in anteprima : The Coach di Sonia Gimor

Titolo: The Coach
Autore: Sonia Gimor
Editore: Dri Editore
Genere:  Sport
Collana: Sport Romance
Pagine: 335
Data di uscita: 25 gennaio 2022

Ero il campione indiscusso del tennis professionistico.
Avevo il mondo ai miei piedi e la modella più in vista al mio fianco.
Mi sentivo un fottuto re.
Poi un maledetto incidente ha spazzato via ogni cosa.
Sono finito all’inferno e ne sono uscito solo quando è arrivata lei.
Evelyn ha la metà dei miei anni.
È destinata a diventare una campionessa.
È destinata a diventare la mia ossessione.
È destinata a diventare la mia rovina.

Mi chiamo Adam Davis e sto per fare la scelta più pericolosa della mia vita.

 

Sonia Gimor è nata a Pordenone il 7 aprile 1988, ma si è trasferita a Treviso nel 2009, città dove tuttora vive con i suoi figli.
Il suo primo romanzo, “La vita che ho sognato”, è stato tradotto e pubblicato in Gran Bretagna, Canada e Stati Uniti.
Dal suo esordio ha scritto diversi romance, ha diretto la collana romantica di una nota Casa Editrice ed è poi approdata in Dri Editore, dove lavora come direttore editoriale.
Dal 2020 è l’autrice romance italiana più seguita sui social, con un pubblico di circa duecentocinquantamila followers.

Con Dri Editore ha pubblicato:
La mia gara con te
Triplo Axel
Hollywood Lies
Endless Game
The Coach

Qui trovate l’intervista con l’autrice che si è svolta un pò di tempo fa,   nel nostro Salotto Virtuale 

 

 

 

«Non so dove ci porterà questa cosa. So che non voglio farti del male, so che non posso darti una storia vera e, soprattutto, so che non riesco a fare a meno di te. Credi di poterci stare?»

 

Care amiche romantiche, ecco il ritorno di Sonia Gimor con uno splendido ed emozionante sport romance ambientato nel mondo del tennis.

Per Evelyn Johnson, la giovane promessa di questo sport, i genitori ingaggiano un allenatore d’eccezione: l’ex grandissimo campione di tennis Adam Davis.

Tra i due nasce una folle attrazione ostacolata dalla differenza d’età oltre che dal rapporto professionale che li lega, ma la tensione erotica che si sviluppa è fortissima e travalica dalle pagine del romanzo avviluppando il lettore.

Le problematiche che incontreranno i due innamorati saranno moltissime, come nei migliori romance, ma la forza d’animo che li contraddistingue riuscirà a far prendere la giusta piega agli avvenimenti.

Personaggi interessanti entrambi, Evelyn e Adam rappresentano due facce della stessa medaglia: sportivi, tenaci e desiderosi di vincere. 

Adam è profondamente ferito nel corpo e nello spirito perché nel pieno della sua carriera un incidente ha spento il suo futuro. Essere un allenatore è un ripiego e il suo cuore è indurito e sfiduciato. Le donne per lui sono avventure di una notte e l’ultima cosa che si aspetta è innamorarsi di una diciassettenne.

Evelyn invece è una tosta, spontanea e piena di entusiasmo al contempo. L’amore che proverà verso Adam sarà per lui un potente balsamo.

 

È davvero bellissima, ha ragione il tassista, ma non è solo questo. È come se avessi riconosciuto qualcosa in lei. È come se fossimo complementari, in qualche modo, anche se ancora non mi spiego il senso di questo ridicolo pensiero. Io non sono così. Non sono uno che crede nel romanticismo.

 

 

Grande sesso tra i due, con scene ad alto tasso erotico, emozionantissime.

Tra una partita e un allenamento la storia si snoda con un ritmo sostenuto, il cui finale al cardiopalma è assicurato.

Sempre eccezionale la perizia della Gimor nel descrivere con termini specifici il mondo del tennis,una ricchezza in più nella costruzione di questo nuovo e bellissimo sport romance.

Buona lettura!

 

 

 

 

 

 

 

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento