Home » Recensione libri » Recensione: “Il ritorno del cavaliere arcano (La chiamata del Destino #3)” di Simone Lari

Recensione: “Il ritorno del cavaliere arcano (La chiamata del Destino #3)” di Simone Lari

TITOLO: Il ritorno del cavaliere arcano
AUTORE: Simone Lari
SERIE: La Chiamata del Destino #3
GENERE: Fantasy
EDITORE: Independently published
COLLANA: La chiamata del destino

DATA DI PUBBLICAZIONE: 31 Marzo 2020

 

Volume 1 – La Nemesi dei Mondi
Volume 2 – L’Ombra della Morte
Volume 3 – Il Ritorno del Cavaliere Arcano

 

Quanto dolore potrebbe sopportare un uomo, se il destino decidesse di privarlo delle persone più care che ha al mondo? Ma se ancora non bastasse, e il fato gli sottraesse persino il suo unico figlio, appena ritrovato? Per il Cavaliere Arcano Antares Morningstar, è giunto il momento di dire basta, di opporsi strenuamente a un’infausta sorte. È ora di tornare allo scoperto, riassumere la sua vera identità e ritrovare i compagni di un tempo, per intraprendere con loro la missione più ardua e impossibile che abbia mai deciso di affrontare.

Antares Morningstar è pronto, insieme ai suoi vecchi compagni d’avventura, a portare a termine ciò che si è prefissato. Infatti è giunto il momento di dire al mondo che è ancora vivo e di intraprendere la missione più difficile che la vita gli potesse mettere di fronte. Cosa riserverà il destino al nostro eroe?

In questo terzo volume, libro conclusivo della trilogia dell’autore Simone Lari, confermo con piacere l’evoluzione di un ragazzo acerbo, Antares Morningstar, che affrontando la vita, tra dolori e rabbia, diventa un uomo determinato e pieno di senso di giustizia. Se nel primo volume mi aveva un po’ deluso nei suoi comportamenti, che in alcune circostanze ho trovato troppo leggeri, man mano che ho proseguito nella lettura della trilogia ho avuto modo di apprezzare la sua maturazione. Personaggio leader ammirato e stimato da tutti, cavaliere arcano potente e sapiente, che con i suoi compagni d’avventure entusiasma la lettura con la loro complicità data dalla loro amicizia dalla quale traspare un affetto incondizionato.

La scrittura è come sempre scorrevole e leggera, la curiosità che suscita aiuta a rendere la lettura ancora più veloce e tutto è alimentato anche dagli improvvisi pochi colpi di scena che accrescono la voglia di saperne di più riga dopo riga.

Lo stile da campagna di D&D continua a conquistarmi e a dare quella spinta in più, probabilmente perché, come già ho detto nelle recensioni dei volumi precedenti, amo giocare ai GDR e visto che è da tanto che non ne ho la possibilità, ne sento la mancanza, ma grazie a questa trilogia mi è rimasta la sensazione di aver affrontato le avventure in prima persona.

La conclusione non me la sarei mai aspettata così e ciò mi ha sorpresa in positivo e l’ho apprezzata, mi ha trasmesso una sensazione di serenità eterna sui personaggi e intorno a loro.

Ovviamente concludo dicendo che vi consiglio di leggere questa trilogia epic-fantasy, specialmente a tutti gli amanti dei GDR e del genere fantasy. Buona lettura!

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
TITOLO: Il ritorno del cavaliere arcano AUTORE: Simone Lari SERIE: La Chiamata del Destino #3 GENERE: Fantasy EDITORE: Independently published COLLANA: La chiamata del destino DATA DI PUBBLICAZIONE: 31 Marzo 2020   Volume 1 – La Nemesi dei Mondi Volume 2 – L’Ombra della Morte Volume 3 – Il Ritorno del Cavaliere Arcano   Quanto dolore potrebbe sopportare un uomo, se il destino decidesse di privarlo delle persone più care che ha al mondo? Ma se ancora non bastasse, e il fato gli sottraesse persino il suo unico figlio, appena ritrovato? Per il Cavaliere Arcano Antares Morningstar, è giunto il…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento