Home » Recensione libri » Recensione: “Il Miliardario: Mr. Bradley – Serie: Il club dei miliardari #3” di Dalia Green

Recensione: “Il Miliardario: Mr. Bradley – Serie: Il club dei miliardari #3” di Dalia Green

Titolo: Il Miliardario Mr. Bradley
Autrice: Dalia Green
Genere: Romance
Casa Editrice: Self Publishing
Data Pubblicazione: 12 giugno 2020

Mr. Bradley è pronto a sconvolgere le vostre notti!..

Uno degli uomini più ricchi de potenti del pianeta.

Bradley è bello, imperturbabile, ha tutto sotto controllo, sempre!

Ma anche l’uomo perfetto può avere un punto debole e il suo ha il nome di una donna: Ilaria

Ilaria è un fulmine a ciel sereno che squarcia in due la corazza di Bradley.

Bradley e Ilaria, un iceberg e un vulcano.

Due forze della natura così diversi eppure così simili…

Care Fenici, oggi commenteremo insieme un libro dolcissimo, che ho avuto il grande piacere di leggere in un’afosa domenica di luglio, e che ha lasciato a me un’immensa sensazione d’amore e benessere. Ma andiamo per gradi.

La protagonista è una ragazza di nome Ilaria, dedita alla cura della sua famiglia, grande lavoratrice, che ha molti sogni nel cassetto. Sua sorella Grace, malata di leucemia, è la luce della sua vita. Di famiglia povera, non ha mai potuto seguire il suo sogno di divenire un architetto, mettendo al primo posto le spese mediche per sua sorella. Nel momento in cui la sua vita arriva a una svolta critica, che la spinge a mettere in vendita persino la sua verginità, ecco arrivare Bradley, ricco uomo d’affari, generoso mecenate e rinomato architetto. Lui ha il cuore a pezzi: la donna che credeva d’amare l’ha deluso e tradito una volta di troppo e, con le lacrime agli occhi, si trova costretto a metterla alla porta, interrompendo così quella spirale autodistruttiva che lo teneva ancorato a lei. Il giorno del suo compleanno gli amici, Evan in prima linea, decidono di fargli un regalo, per tirarlo su di morale. Ma l’uomo non sa che il suo pacchetto con fiocco, diventerà così tanto importante per lui.

Una favola moderna, in cui i buoni sentimenti, il rispetto per la famiglia e le buone azioni sono ancora parte integrante di questo mondo. Ognuno dei due protagonisti tende la mano all’altro e così come lui salva lei dalla disperazione, fornendo i mezzi per curare sua sorella, lei dona a lui nuova gioia e serenità, aiutandolo a ricomporre un cuore infranto, per trovarne poi un posticino comodo all’interno. Ed ecco che un futuro felice si delinea per loro, tra i classici malintesi degli innamorati e il ritorno di vecchie ex, regalandoci un finale confettoso, di cui sinceramente sentivo proprio la necessità.

Un libro da leggere in qualunque situazione, per riprendere fiducia nell’Universo e nel Karma, perché è un diritto di tutti sognare un personale lieto fine. E quindi pollice in su per i fantastici protagonisti, che hanno saputo deliziarmi così tanto. Pollice in giù per Evan che tra hic et nunce avrebbe veramente bisogno di una bella strapazzata. Comunque una bella trama, che mette in luce la disperazione della protagonista, facendoci ricordare che nei momenti più bui, quando sembra non esserci nessuna soluzione e la scelta è estrema, non è detto che ancora non accada un miracolo.

Complimenti all’autrice. A presto fenicette.

Titolo: Il Miliardario Mr. Bradley Autrice: Dalia Green Genere: Romance Casa Editrice: Self Publishing Data Pubblicazione: 12 giugno 2020 Mr. Bradley è pronto a sconvolgere le vostre notti!.. Uno degli uomini più ricchi de potenti del pianeta. Bradley è bello, imperturbabile, ha tutto sotto controllo, sempre! Ma anche l'uomo perfetto può avere un punto debole e il suo ha il nome di una donna: Ilaria Ilaria è un fulmine a ciel sereno che squarcia in due la corazza di Bradley. Bradley e Ilaria, un iceberg e un vulcano. Due forze della natura così diversi eppure così simili... Care Fenici, oggi commenteremo…

Score

Voto Utenti : 4.55 ( 1 voti)

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento