Home » Recensione libri » Recensione: “Il Figlio segreto del Drago – I segreti del Drago #1” di Jasmine Wylder

Recensione: “Il Figlio segreto del Drago – I segreti del Drago #1” di Jasmine Wylder

 

Titolo: Il figlio segreto del Drago

Autrice: Jasmine Wylder

Serie: I segreti del Drago #1

Genere: Paranormal Romance, Fantasy

Self Publishing

Pagine: 273

 

La formosa archeologa Dominique non riesce a credere alla sua fortuna; ha appena rinvenuto un antico uovo di Drago! Ma non è l’unica interessata a tale premio. Tutti i clan di Draghi della zona ambiscono a reclamarlo. Specialmente quel gran figo rompiscatole di Virdi, che le sta appiccicato come colla. Sfortunatamente, se lei vuole stare al sicuro, ha bisogno proprio dell’aiuto di Virdi.

Imperatore del mondo – è questo lo scopo fondamentale di Virdi. E non importa cosa dovrà arrivare a fare perchè accada. Adescare donne nella foresta è solo un passatempo per lui. Ma adesso, Dominique con il suo corpo sensuale e l’uovo… forse può avere entrambi, piacere e potere, allo stesso tempo.

Ma il rischio aumenta: i Draghi sono alla caccia dell’uovo e di Dominique, perché si compia, a qualsiasi costo, una profezia a cui non si assite da secoli.

Virdi deve rischiare tutto per tenere al sicuro Dominique e quel piccolo segreto che le cresce dentro. Ce la faranno? O saranno divisi? Scoprilo!

 

Ecco come una scoperta rivoluzionaria può stravolgere la vita di qualcuno.

Dopo tre anni di duro lavoro spesi nella selvaggia giungla del Belize, l’archeologa Dominique si ritrova tra le mani uno strano uovo, con delle curiose decorazioni in oro sulla cima. L’emozione è molta, perché se i suoi sospetti fossero confermati, quello scavo avvenuto sotto la sua direzione avrebbe certamente ricevuto un riconoscimento mondiale.

Proprio mentre attende i risultati sulla prova con carbonio 14, Virdi, il membro di uno dei clan di Draghi locali, decide di rubare la magnifica scoperta. Ma il bellissimo ladro sottovaluta la nostra tenace archeologa, che difende quell’uovo come fosse suo.

L’iniziale conflitto tra i due diventa una strana alleanza quando si rendono conto di dover unire le forze per proteggere quello che non è solo un uovo di Drago, ma un Imperatore… con il potere di riunire tutti i clan in un’unica razza, spezzando ogni barriera e riportando l’armonia.

Lo strano legame che unisce Dominique all’uovo cresce sempre di più e Virdi, pur di aumentare il proprio potere e prestigio, è disposto a difendere (e non solo) quell’affasciante donna al fine di condurla sana e salva al Tempio del cielo, laddove verrà scoperta l’identità di colui che diventerà il suo compagno, nonché padre del futuro Imperatore. Ma gli interessi tra i vari Clan, insieme alla magia e al potere che avvolgono questo raro evento, sono forti e complicheranno i piani dei due.

Come andrà a finire? Lascio a voi scoprirlo.

Personalmente, ho apprezzato la storia, così diversa e fantasiosa rispetto alle mie solite letture. La lettura è veloce e facile, sebbene ritenga che la traduzione sia migliorabile.

I personaggi sono spassosi e riscuotono la simpatia del lettore, nonostante non siano particolarmente approfonditi.

Una piacevole e leggera lettura da fare sotto l’ombrellone.

 

 

 

 

 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Daniela Pullini

Lascia un Commento