Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Recensione: “Il Circolo di Mezzanotte” di October Avalon (serie Il Circolo di Mezzanotte #1)

Recensione: “Il Circolo di Mezzanotte” di October Avalon (serie Il Circolo di Mezzanotte #1)

Care Fenici, oggi Maljka ci parla di “Il Circolo di Mezzanotte” di October Avalon (serie Il Circolo di Mezzanotte #1)

Lilith Blackwood è una solitaria liceale che ama vestire in maniera alternativa. Ma è anche una strega naturale, dotata di grandi poteri.

Jordan Burke, studente dell’ultimo anno all’Harmony High School, è uno dei ragazzi più popolari della scuola.

Anche lui, come Lilith, nasconde un’identità segreta, infatti fa parte dell’Ordine del Cristallo di Fuoco, un’antica e spietata stirpe di cacciatori di streghe.

Durante un rituale magico, eseguito insieme alle amiche del “Circolo di Mezzanotte”, Lilith evoca un’anima oscura, e da quel momento la sua vita, già di per sé complicata, si trasforma in un incubo da cui sembra impossibile uscire.

A complicare le cose ci si mette il fatto che Jordan, il nemico per antonomasia delle streghe, sembra essere l’unico in grado d’impedire che Lilith segua la via oscura e si trasformi in una Strega Nera.

– Che cosa vuoi dirmi Jordy?

– Lilith.

Si inginocchiò e mi afferrò la mano.

– Sono il tuo Custode. L’ordine mi ha affidato l’incarico di prendermi cura di te fin da quando eravamo bambini.

– Quindi sei diventato mio amico solo perché ti è stato ordinato? Considerai delusa.

– Sì. No. In realtà le cose sono andate diversamente da quello che pensavo.

– Poi cos’è successo? Indagai con il cuore in tumulto.

– Poi ti ho incontrata e ho capito dal primo sguardo che non avrei mai più potuto fare a meno di te.

Il Circolo di Mezzanotte è il primo capitolo della serie, un’octalogia aperta e non ancora conclusa in cui vengono descritte le vicende di un gruppo di ragazzine dotate di poteri magici e creatrici di un gruppo chiamato Circolo di Mezzanotte. Faith, dominatrice del fuoco, Cybill, dominatrice della terra, Amy, dominatrice dell’acqua e Lilith, dominatrice dell’aria, sono streghe che frequentano la Harmony High School.

La sorella di Lilith, Erikah, è morta a causa di un incidente d’auto mentre rincasava dal ballo scolastico di fine anno e, da quel momento, niente è stato più come prima.

Un demone oscuro e potente cerca di entrare nelle vite di queste ragazze, soprattutto in quella di Lilith, strega dotata di grandi poteri.

Al suo fianco nella lotta contro il demone ci sarà Jordan, occhi grigi e sguardo profondo, il ragazzo più popolare della scuola, cacciatore di streghe e suo protettore. Lui fa parte di un antico ordine, l’Ordine del cristallo di fuoco, un cristallo in grado di bloccare i poteri di strega e di far bruciare i demoni.

Come in tutti i fantasy degni di tale nome, c’è sempre una controparte odiosa, spocchiosa e arrogante e in questo caso si chiama Alyson Gray, la leader incontrastata delle ragazze più in vista del liceo, che ci darà piacevoli sorprese.

I colpi di scena non mancano, lo stile di scrittura è molto semplice, scorrevole e di facile comprensione. È povero di descrizioni ma ricco di dialoghi.

Non ho voluto dare 5 fenici perché ho trovato dei refusi che a volte hanno reso confusa la lettura.

Sembra quasi di trovarsi di fronte a un romanzo autoconclusivo, dato il finale deciso, ma, a quanto pare, ci saranno dei capitoli successivi in cui scopriremo come si svilupperà la storia.

Infine, vorrei fare una considerazione riguardo ad alcune scelte dell’autrice.

Questa è la seconda serie che leggo di October Avalon e credo di aver capito che il genere che predilige scrivere sia lo young adult. Il pubblico per cui lei scrive quindi può anche essere molto giovane, e magari influenzabile, così come giovani sono i protagonisti delle sue storie. Questa autrice, così come tanti altri, però, inserisce nella trama troppe scene di sesso, descritte anche fin nei minimi particolari.

A mio avviso, trattandosi di una storia che si presenta per adolescenti, questo tipo di scene dovrebbero essere adeguatamente dosate. Anche se descritte in maniera più soft, infatti, possono arricchire moltissimo un’opera letteraria.

Questa mia considerazione non abbassa comunque il voto che ho deciso di dare al libro, che è davvero bello e che mi sento di consigliare, però, a un pubblico un po’ più adulto.

1- il circolo di mezzanotte

2- la regina delle streghe

3- le figlie di Ecate

4- ombra di luna

5- il patto delle ombre

6- regina di cuori

7- il principio della magia

 

 

 

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Recensione: La casa delle bugie di Sue Watson

TITOLO: La casa delle bugie AUTORE: Sue Watson ...